Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/Presidenziali-Usa-Biden-sceglie-Kamala-Harris-come-vice-1863c53f-46ea-4e3d-810f-601b007f545b.html | rainews/live/ | true
MONDO

Sfida a Trump

Usa 2020, Joe Biden sceglie Kamala Harris come vice

Joe Biden ha finalmente ha deciso chi lo accompagnerà nella campagna elettorale come candidato alla vicepresidenza. Kamala Harris, senatrice della California ed ex procuratore generale dello stato, è la prima donna afroamericana a far parte di un ticket per le presidenziali Usa. Rabbiosa la reazione di Donald Trump

Condividi
Il candidato democratico alla Casa Bianca, Joe Biden, ha scelto Kamala Harris come sua vice. 

La Harris, senatrice moderata della California, è la prima donna afroamericana a far parte di un ticket per le presidenziali Usa.

Il voto si terrà il 3 novembre, quando Biden sfiderà il presidente Donald Trump, in corsa per un secondo mandato.  

Harris, 55 anni, è una delle figure più importanti del Partito democratico ed è diventata rapidamente una delle principali contendenti per il ruolo di vice dopo la fine della sua campagna elettorale per la Casa Bianca. Nata a Oakland da padre giamaicano e madre indiana, ha vinto la sua prima elezione nel 2003 quando è diventata procuratore distrettuale di San Francisco. È stata eletta procuratore generale della California nel 2010, e senatrice nel 2016.

"Ho il grande onore di annunciare che ho scelto come candidato alla posizione di vice Kamala Harris, una combattente coraggiosa per e uno dei migliori servitori dello Stato", ha scritto Biden su Twitter.  La scelta di Biden arriva dopo una ricerca condotta col massimo della segretezza, con molti dei donatori e dei consiglieri della campagna elettorale tenuti all'oscuro, sottolinea la Cnn.



"Intelligente, tosta e pronta per essere leader". Così Joe Biden ha definito Kamala Harris, nell'annunciare la sua scelta ai suoi sostenitori. Biden ha ripetuto più volte di voler nominare un vicepresidente in grado di assumere il comando nel caso in cui ce ne fosse bisogno. E questo in parte per la sua avanzata età. Se conquisterà la Casa Bianca Biden sarà infatti il presidente più anziano mai eletto.

"Joe Biden può unire il popolo americano perché ha trascorso la sua vita combattendo per noi". Cosi' la senatrice Kamala Harris su Twitter dopo la sua nomina a vice del candidato democratico alla Casa Bianca. "Come presidente", continua, "costruirà un'America che sarà all'altezza dei nostri ideali". "Sono onorata", ha concluso, "di unirmi a lui come sua vice e fare il necessario per renderlo il nostro comandante in capo".



"Slow Joe (Joe il tardo) e Phony Kamala (Kamala la falsa) sono perfetti insieme ma sbagliati per l'America". È l'immediata la critica di Donald Trump. Il presidente ha postato un breve video su Twitter. Il tweet di Trump è senza parole e contiene solo il breve video, rilanciato da un profilo che si chiama "Trump war room".



"Conosco la senatrice Harris da molto tempo. È più che preparata per questo incarico. Ha speso la sua carriera difendendo la Costituzione e lottando per gente che ha bisogno di un trattamento giusto. Questo è un buon giorno per il nostro Paese. Ora andiamo a vincerla". Lo afferma Barack Obama commentando la decisione di Joe Biden di scegliere Kamala Harris per la vice presidenza.



Biden e Harris accetteranno formalmente le loro nomination la prossima settimana, durante la convention democratica a Milwaukee. 
Condividi