Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Referendum-voto-il-4-dicembre-Oggi-Cdm-su-Def-e6352261-4c9b-4f5a-9fbf-f9513cc67243.html | rainews/live/ | true
POLITICA

La sfida delle riforme

Referendum, voto il 4 dicembre. Oggi Cdm su Def

Poche ore dopo aver fissato al 4 dicembre la data del referendum, in serata il Consiglio dei ministri si occupa della manovra di bilancio per il 2017. Slitta a mercoledì 28 settembre il vertice tra governo e sindacati sul pacchetto pensioni-lavoro. 

Condividi
Si svolgerà il 4 dicembre il referendum costituzionale: lo ha stabilito il Consiglio dei ministri avviando la procedura che prevede ora l'indizione da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Renzi avverte: "La partita è adesso e non tornerà. Non ci sarà un'altra occasione".

Le opposizioni criticano una data giudicata troppo lontana, mentre la maggioranza invita a parlare di contenuti. Il presidente della Cei, Angelo Bagnasco, nella  prolusione al Consiglio permanente, ha esortato i cittadini a informarsi e a votare in un appuntamento decisivo.

Come sarà la scheda del referendum costituzionale


Def in serata in Cdm per approvazione
D-Day oggi per la legge di stabilità. Il Consiglio dei ministri, infatti, si riuniunisce in tarda serata per approvare la manovra di bilancio per il 2017. Slitta a mercoledì 28 settembre, invece, un altro appuntamento importante, inizialmente previsto per oggi: il vertice tra governo e sindacati sul pacchetto pensioni-lavoro da cui usciranno le modifiche di legge da inserire, com relative coperture, nella prossima 'finanziaria'.
 
Condividi