Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Rimane-impigliata-con-i-capelli-in-un-attrezzo-agricolo-26enne-in-gravi-condizioni-356d9179-5ed7-4423-af33-970e3dcec895.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Incidente sul lavoro nel Piacentino

Rimane impigliata con i capelli in un attrezzo agricolo, 26enne in gravi condizioni

Condividi

È ancora in prognosi riservata la 26enne di origini albanesi che, questa mattina, ha avuto un grave incidente mentre lavorava in un appezzamento di terra in una frazione di Calendasco, in provincia di Piacenza.

La giovane, dopo aver battuto la testa perché rimasta impigliata con i capelli in un attrezzo agricolo, è stata trasportata in elisoccorso all'ospedale Maggiore di Parma dove, al momento, è ancora ricoverata nel reparto di Rianimazione.

Arrivata nella struttura parmigiana in condizioni molto critiche, la 26enne è una dipendente regolarmente assunta, con un contratto a tempo indeterminato, di un'azienda agricola che ha sede legale a Rottofreno (Piacenza), il suo stesso comune di residenza.

Soccorsa in un primo momento dai vigili del Fuoco e dall'ambulanza di Castel San Giovanni, la 26enne è stata stabilizzata prima di lasciare il campo e raggiungere la struttura sanitaria, dove, al momento, non si sbilanciano sulle sue condizioni.

Condividi