Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Roma-accoltella-e-uccide-la-compagna-arrestato-un-68enne-00e971a5-425d-49f8-9fa1-c26053885fb5.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Intervenuti il 118 e la Polizia del commissariato San Paolo

Roma, accoltella e uccide la compagna: arrestato un 68enne

A dare l'allarme alcuni passanti che hanno assistito a parte dell'aggressione che si è consumata sul balcone al quinto piano di una palazzina

Condividi
Tragedia poco prima delle 14, in zona Portuense, a Roma. Una donna di 43 anni, originaria della Colombia, è stata uccisa dal compagno, un connazionale di 68 anni. A dare l'allarme alcuni passanti che hanno assistito a parte dell'aggressione che si è consumata sul balcone al quinto piano di una palazzina in via Federico Guarducci.

Chi ha dato l'allarme avvisando la Polizia, ha riferito di aver sentito la donna gridare e poi di averla vista uscire sul balcone, sporca di sangue. L'uomo l'ha seguita all'esterno e con la forza l'ha riportata in casa. Poi ancora urla disperate.

Quando gli agenti sono arrivati sul posto hanno trovato la donna priva di vita. L'uomo ha confessato di averla accoltellata al ventre. Sul posto il 118 e la Polizia del commissariato San Paolo. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di omicidio. Sequestrata l'arma del delitto, un coltello da cucina.
Condividi