Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Russi-blogger-fanno-la-colletta-e-comprano-casa-a-una-donna-che-da-35-anni-vive-in-una-botte-3d92f7f0-5669-4790-b468-7f551bacecdb.html | rainews/live/ | true
MONDO

Russia, blogger fanno la colletta e comprano casa a una donna che da 35 anni vive in una botte

Condividi
La 64enne pensionata Svetlana Cernyšova risiede a Omsk, città della Russia situata nella parte sud-occidentale della Siberia e capoluogo dell’omonima regione. Da 35 anni la donna vive in una botte di ferro, senz’acqua, luce e gas. Per riscaldamento usa una piccola stufa artigianale a legna, come si usava durante la Seconda guerra mondiale. La donna lavorava in un’azienda militare e faceva la fila per l’assegnazione di una casa popolare.

Nel 1986 le hanno suggerito di trasferirsi da una casa dell’operaio in coabitazione, ma con tutte le comodità, nella botte per avere la corsia preferenziale per l’assegnazione della casa popolare. Dopo il crollo dell’Urss però il sogno della propria casa è diventato un miraggio. Le autorità hanno proposto di trasferire la donna all’ospizio, ma lei era contraria.

Dopo la diffusione in rete della storia della pensionata, alcuni blogger hanno fatto la colletta e hanno comprato per la donna un monolocale di nuova costruzione con mobili per un totale di 30 mila euro.
Condividi