Per un giorno Krasnodar, città della Russia europea meridionale, si è trasformata in Venezia. Piogge diluviali hanno allagato il centro della città. In due ore si sono registrate le precipitazioni medie di due settimane. L’intero centro è stato allagato. Un tram di linea con passeggeri a bordo è affondato in una gigantesca pozzanghera. C'è voluto l'intervento della Protezione Civile per evacuare i passeggeri sui gommoni.">
Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Russia-piogge-incessanti-fanno-affondare-un-tram-in-pozzanghera-passeggeri-evacuati-sui-gommoni-07f27e5f-8c66-4c36-ad89-20f92946604b.html | rainews/live/ | true
MONDO

Russia: piogge incessanti fanno affondare un tram in pozzanghera, passeggeri evacuati sui gommoni

Condividi


Per un giorno Krasnodar, città della Russia europea meridionale, si è trasformata in Venezia. Piogge diluviali hanno allagato il centro della città. In due ore si sono registrate le precipitazioni medie di due settimane. L’intero centro è stato allagato. Un tram di linea con passeggeri a bordo è affondato in una gigantesca pozzanghera. C'è voluto l'intervento della Protezione Civile per evacuare i passeggeri sui gommoni.
Condividi