Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Russia-polonia-Nato-f9272ee2-c4ba-4495-848b-04a1a2a8a13f.html | rainews/live/ | true
MONDO

Polonia: attività senza precedenti dei russi sul Baltico

Condividi
Il ministro di difesa polacco Tomasz Siemoniak ha espresso preoccupazione per quella che ha denunciato come una crescente attività dell'aeronautica militare
russa sul Mar Baltico, notata sia dalla Polonia sia dai Paesi baltici ex sovietici. "Si tratta di una attività senza i precedenti, pare che Mosca stia testando la nostra difesa", ha detto Siemoniak in un'intervista per il canale tvn24.

"Da parte di russi si tratta di un atteggiamento che non aiuta a costruire una reciproca fiducia", ha sostenuto il ministro. Secondo l'esponente di governo di Varsavia, che è anche vicepremier, "la risposta da parte della Nato è giusta e sufficiente".

Rispondendo alle domande dei giornalisti a Poznan, dove oggi è stato formalmente siglato un accordo fra Varsavia e Washington per la fornitura di nuovi missili Usa per gli F-16 in dotazione all'aviazione polacca, Siemoniak ha fatto presente i jet di Varsavia da gennaio torneranno a sorvegliare anche lo spazio aereo di Lettonia, Estonia e Littuania nell'ambito della missione della Nato Baltic Air Policing. 
Condividi