Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Russia-un-uomo-dona-la-casa-a-un-centinaio-di-immigrati-1-centimetro-per-ciascuno-bf3a27a6-4458-4efe-8197-6b6b9d50c9cc.html | rainews/live/ | true
MONDO

Russia: dona la casa a un centinaio di immigrati, 1 centimetro per ciascuno

Condividi
Nella città di Tomsk, nella parte sud-occidentale della Siberia, un uomo 40enne, residente locale, ha regalato a 125 immigrati una casa, dividendola per 1 centimetro a ciascuno, con tanto della firma dell’atto notarile multiplo.

L’obiettivo era di garantire a ciascuno degli immigrati il diritto alla residenza. Il tribunale locale ha annullato l’atto notarile.

L’uomo è stato accusato anche di peculato, ossia di aver venduto sotto banco la casa agli immigrati, anziché donarla. L’accusa però è decaduta in tribunale e l’uomo ha ribadito che aveva donato la casa mosso esclusivamente da nobili sentimenti.
Condividi