Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Silvio-Spaccesi-Mediterraneo-Mare-di-Vita-director-s-cut-eb4d1d2c-6303-44f0-9861-6e49e9a1c5c5.html | rainews/live/ | true
SPETTACOLO

In streaming

L'ultimo Silvio Spaccesi nel director's cut di "Mediterraneo Mare di Vita"

Sivlio Spaccesi con Ponti e Nardulli
Condividi
A dieci anni dall'uscita arriva in tv il documentario di Caterina Ponti "Mediterraneo, mare di vita". Nella nuova versione, director's cut, brilla un video omaggio dedicato all'attore e doppiatore scomparso Silvio Spaccesi, che proprio in quest'opera fornì l'ultima performance della sua carriera. Ricordiamo Spaccesi in alcuni film di Nanni Loy come "Detenuto in attesa di giudizio", "Café Express", "Pacco, doppio pacco e contropaccotto", in molte commedie tra anni '70 e 80, e resta il suo importante, decennale lavoro di doppiatore, ad esempio come Yoda ne L'Impero colpisce ancora e ne Il ritorno dello Jedi. Nel documentario proposto gratuitamente da Chili Tv in questi giorni l'attore - si legge nel comunicato stampa - "è stato immortalato mentre recitava ed interpretava un voice over che ha del magico, questo doppiaggio è stato proprio l’ultimo della sua carriera". Nel docu-film (con Angelo Bassi e Mediterranea Productions), ideato e scritto con Gianluca Nardulli, la Ponti fa uno spaccato di 80 minuti del Mare Nostrum, con immagini suggestive accompagnate dalla colonna sonora di Al Festa. Il musicista è tornato recentemente a collaborare con i due autori Ponti e Nardulli nel video "The Last Trip".
Condividi