Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Siria-al-via-pattugliamenti-congiunti-turco-russi-0d99dde0-c395-4343-97c9-bf3948c6946e.html | rainews/live/ | true
MONDO

I pattugliamenti nel distretto di Derbasiye

Siria: al via pattugliamenti congiunti turco-russi

L’operazione congiunta si svolge ad ovest che corrisponde al rettangolo di territorio delimitato dalla frontiera siriana–turca a nord
 

Condividi
Le truppe turche e quelle russe hanno iniziato i pattugliamenti congiunti nel nord-est della Siria, come previsto dagli accordi tra Mosca e Ankara, accettati dalle forze curde e da quelle governative siriane. Lo riferiscono media regionali e fonti sul terreno. 

I pattugliamenti sono in corso nel distretto di Derbasiye, a est della zona frontaliera controllata direttamente dalle forze turche e dalle milizie arabe cooptate da Ankara. 

L'intesa turco-russa prevede che i pattugliamenti congiunti siano effettuati anche a ovest della zona controllata dalle forze turche, che corrisponde al rettangolo di territorio delimitato dalla frontiera siro-turca a nord, dall'autostrada m4 a sud, dalla cittadina di Ras al Ayn a est e Tall Abyad a ovest. In questo accordo la città di Qamishli, 'capitale' amministrativa della regione autonoma curda, è rimasta fuori dal raggio dei pattugliamenti turco-russi.
Condividi