Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Spazio-il-mistero-dei-punti-luminosi-su-Cerere-nuove-foto-della-sonda-Dawn-della-Nasa-67e050d2-0f75-4cf2-91a1-aabb8b67c6e5.html | rainews/live/ | true
SCIENZA

Un mondo lontano visto sempre più da vicino

Mistero su Cerere. Le foto della sonda Dawn mostrano dei punti luminosi sull'asteroide

In un'immagine si vedono due punti brillanti all'interno di un cratere. Il più grande asteroide del Sistema Solare continua a proporre enigmi agli astronomi. Si pensa a un fenomeno simile a quelli vulcanici

I punti luminosi sulla superficie di Cerere fotografati da Dawn (NASA/JPL-Caltech/UCLA/MPS/DLR/IDA)
Condividi
Le certezze sono due: non si tratta di un errore del sensore che ha permesso di scattare la foto e non si sa di che cosa si tratti. Più la sonda Dawn della Nasa si avvicina, più Cerere lascia a bocca aperta gli astronomi. Sulla superficie del più grande asteroide del Sistema Solare continuano ad apparire delle misteriose aree più chiare e in un’immagine sono evidenti addirittura due punti brillanti all’interno di uno stesso cratere.

Un fenomeno simile a quelli vulcanici? 
La foto che mostra la coppia di punti più lucenti è una delle ultime che ci ha inviato la sonda. È stata scattata da una distanza di 46mila chilometri ed è tra le più dettagliate che abbiamo a disposizione. Per spiegare l'avvistamento per ora si pensa soprattutto a un fenomeno vulcanico, a dei geyser o a qualcosa di simile. Al momento però la risoluzione delle immagini disponibili non consente di trarre delle conclusioni.

In volo verso un mondo lontano 
La sonda Dawn della Nasa si sta però avvicinando rapidamente a Cerere, che si trova tra Marte e Giove e ha un diametro di circa 1000 chilometri. Il 6 marzo entrerà nella sua orbita vi resterà per 16 mesi. Da quel punto di osservazione privilegiato spedirà sulla Terra immagini con un dettaglio senza precedenti di quel mondo lontano. Allora probabilmente sapremo davvero di cosa si tratta.
Condividi