Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Statua-Canova-turista-austriaco-paga-danni-per-la-paolina-Borghese-00d08c67-6343-4f05-8d83-ba9220dac409.html | rainews/live/ | true
ITALIA

L’incidente per un selfie

Statua Canova: turista austriaco pagherà i danni per la “Paolina Borghese”

L’uomo si era sdraiato sull’opera per scattare delle foto. Inchiodato dalle immagini della videosorveglianza

Condividi
Pagherà i danni, il turista austriaco che sabato scorso per scattare un selfie ha danneggiato la "Paolina Borghese" di Antonio Canova, custodita nella Gipsoteca di Possagno (Treviso).

I Carabinieri sono risaliti al 50enne, attraverso il registro delle visite, obbligatorio anche per le norme di sicurezza anti Covid-19. I militari inizialmente avevano trovato il nome della donna che aveva fatto la prenotazione per conto del gruppo di turisti, scoprendo poi che il danneggiatore era suo marito.

Ora il fascicolo è stato trasmesso alla Procura della Repubblica di Treviso.

Ma ad inchiodarlo i video delle telecamere di sorveglianza interne, che hanno immortalato tutte le fasi del danneggiamento. Nelle immagini  si vede il turista austriaco mentre si sdraiava a fianco della statua, scattando fotografie. Quando si è alzato è scivolato danneggiando la statua. L’uomo si era allontanato facendo finta di niente.
Condividi