Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/Svizzera-verso-il-si-al-referendum-su-matrimoni-omosessuali-9981c66a-8eb8-4f58-bee6-f7684aab95b7.html | rainews/live/ | true
EUROPA

Il voto

Svizzera, tutti i cantoni hanno detto sì alle nozze gay

Condividi
La Svizzera ha detto sì alle nozze gay. Il referendum sulla modifica del Codice civile per aprire il matrimonio civile anche alle coppie omosessuali è stata approvato da una maggioranza del 64,1% degli elettori elvetici, secondo i risultati definitivi della consultazione.

Il testo è stato approvato da tutti i 26 cantoni e semi-cantoni della Confederazione. A favore si sono espressi anche cantoni tradizionalmente conservatori.

No a tassazione capitali
E' stata invece respinta dagli elettori l'iniziativa popolare per "sgravare i salari, tassare equamente il capitale" . La maggioranza dei cantoni ha infatti votato contro la la proposta dei giovani socialisti per aumentare la tassazione sul capitale.

L'opposizione più decisa è giunta dal canton Svitto (76,6% di no), mentre i più favorevoli si sono rivelati gli elettori del Giura (46,9% di sì). I Grigioni hanno affossato il progetto (70,8% di no).

L'iniziativa "sgravare i salari, tassare equamente il capitale" prevedeva che i redditi provenienti da dividendi, azioni, affitti e interessi sul patrimonio fossero tassati una volta e mezzo in più dell'imposta ordinaria sul redditto.
Condividi