Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Tassista-presa-a-pugni-violentata-e-derubata-da-un-cliente-a-Roma-14cf17a4-3009-449a-b008-63ba1fa284be.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Il caso

Tassista presa a pugni, violentata e derubata da un cliente a Roma

Il fatto sarebbe avvenuto questa mattina dopo le 7. La tassista aveva caricato il cliente in via Aurelia nei pressi dell'Hotel Ergife

Condividi
Aggredita e abusata da un cliente in una strada sterrata. E' quanto ha denunciato stamattina una tassista alla polizia. L'episodio sarebbe accaduto in via Volpeglino, a Ponte Galeria, all'estrema periferia di Roma, quando un cliente di circa 30 anni e con l'accento romano l'avrebbe picchiata, derubata dei soldi ed abusata, costringendola a un rapporto orale, prima di scappare a piedi per i campi. La donna è stata portata in ospedale per i controlli del caso. Sulla vicenda sono in corso indagini da parte della squadra mobile di Roma.

La vittima è una tassista della cooperativa taxi 3570. La donna ha contattato la polizia intorno alle 7.30 di oggi. Agli investigatori ha raccontato che il cliente aveva preso il taxi in strada nei pressi dell'Hotel Ergife, in via Aurelia e, dopo averla condotta in una strada sterrata, l'ha prima colpita con un pugno al volto poi derubata
e costretta ad avere un rapporto orale con lui. L'aggressore si sarebbe poi dileguato scappando a piedi. La donna è stata prima portata all'ospedale Grassi di Ostia e poi trasferita al san Camillo per le cure e gli accertamenti. 
Condividi