Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Torino-Si-buca-vicino-al-figlio-in-passeggino-video-choc-dei-carabinieri-dal-supermarket-della-droga-eb03a460-62ea-4311-8475-92925a0ca070.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Scoperta la "banda degli invisibili"

Torino.Si buca vicino al figlio in passeggino:video choc dei carabinieri dal supermarket della droga

Un gruppo di africani gestiva lo spaccio a Piazza della Repubblica. Una cinquantina tra studenti, operai e liberi professionisti i clienti a cui fornivano eroina e cocaina. Le indagini, iniziate nel mese di giugno anche con l'ausilio di riprese con telecamere nascoste, ha portato alla luce la "banda degli invisibili". E ripreso queste immagini terribili

Condividi

Un bambino di pochi mesi in passeggino davanti al padre tossicodipendente che si 'buca': c'è anche questa immagine choc tra quelle riprese dai carabinieri nel corso di una indagine sullo spaccio di droga a Torino che ha portato ieri sera a 14 arresti e cinque misure cautelari. L'indagine, in corso dal mese di giugno, ha portato alla luce una sorta di supermarket della droga a Porta Palazzo gestito da un gruppo di africani e che riforniva una cinquantina di clienti al giorno. Studenti, operai, liberi professionisti erano i clienti abituali di quella che gli investigatori hanno chiamato 'la banda degli invisibili'.

I carabinieri della Compagnia Torino Oltre Dora, dopo mesi di indagini, hanno individuato i responsabili e sequestrato quasi 500 dosi di droga, tra eroina e cocaina. I particolari dell'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11 presso la sede del comando provinciale carabinieri di Torino.

Condividi