Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Trovato-il-corpo-della-donna-travolta-ieri-dal-torrente-in-piena-vicino-Pisa-ae8b14b5-6c07-416f-bd73-4e739dfaeeef.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Le ricerche erano riprese questa mattina

Trovato il corpo della donna travolta ieri dal torrente in piena vicino Pisa

SI è salvato il marito che era riuscito ad uscire dall’abitacolo dell'auto
 

Condividi
È stato ritrovato il corpo privo di vita della signora scomparsa ieri a Castelnuovo Val di Cecina (Pisa). Era a circa 5 km di distanza dall'evento, in prossimità di un piccolo ponte dove c'è la stazione di rilevamento idrometrico della Regione Toscana.

Il corpo di Maria Grazia Milani, originaria della provincia di Milano e residente a Santa Margherita Ligure (Genova), è stato individuato dopo che il livello delle acque del torrente è andato progressivamente abbassandosi, una volta che sono terminate le abbondanti piogge delle scorse ore. Le ricerche della donna erano state sospese ieri sera a causa del buio e riprese stamani all'alba.

La donna con il marito erano stati travolti con l'auto dal torrente Pavone in piena. L'uomo era riuscito a mettersi in salvo aprendo la portiera dell'auto e aveva provato a salvare la moglie senza però riuscirvi. La donna era così rimasta intrappolata nell'auto portata via dalla corrente per 750 metri.

La macchina era stata trovata  dopo poche ore, senza però la donna a bordo. Motivo che aveva fatto pensare che fosse riuscita a uscire anche lei dall'auto e ad aggrapparsi a qualche punto stabile, facendo sperare di poterla trovare viva.
Condividi