Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Ue-Monti-Di-Maio-e-Salvini-compiacenti-verso-chi-vuole-distruggerla-fb0f6719-786a-4ff5-82bc-f5a6c27bf82a.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

Ospite a Porta a Porta

Ue, Monti: Di Maio e Salvini compiacenti verso chi vuole distruggerla

"Pd e FI rinnegando il mio governo favorirono il populismo" afferma l'ex premier e senatore a vita. Lo spread? "Oggi per l'Italia è più complicato che nel 2011"

Condividi

"Credo ci sia in Di Maio e in Salvini, soprattutto in Salvini, il desiderio di compiacere quelli che vorrebbero distruggere l'Unione Europea, che sono Trump e Putin". Così a Porta a porta in onda stasera l'ex-premier e senatore a vita Mario Monti.

"Ci sono molte cose da cambiare in Europa e io vorrei che questo governo andasse avanti a volerle cambiare - ha aggiunto - vorrei però che capisse anche che se si tratta solo di ottenere consensi degli elettori basta urlare, ma se si vuole cambiare concretamente qualcosa bisogna costruire delle alleanze".

Lo Spread? "Oggi per l'Italia è più complicato che nel 2011"
"La situazione è meno grave di quella del 2011 perché non c'è una situazione di crisi generalizzata in zona euro, ma il risvolto della medaglia è che per l'Italia è più complicato perché oggi si tratta di una crisi essenzialmente italiana" ha detto Monti.

"Pd e FI rinnegando il mio governo favorirono il populismo"
"Pd e Forza Italia si sono fatti male da soli, perché dopo aver sostenuto uno sforzo per non far finire l'Italia come la Grecia, all'avvicinarsi delle elezioni del 2013 lo hanno rinnegato e secondo me questo ha dato la stura al populismo italiano".

Questa mattina, ai microfoni di Radio Radicale Salvini ha dichiarato che "faremo l'esatto contrario di quello che ha fatto Monti. Le ricette imposte dall'Europa e dai governi Renzi, Gentiloni, Letta e Monti hanno aumentato il debito pubblico e impoverito e precarizzato l'Italia".

Condividi