Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Uno-stadio-e-32-bandiere-Google-svela-il-Doodle-interattivo-sulla-finale-del-Mondiale-5e52efa7-e94d-49cf-9cf7-410f2fd17616.html | rainews/live/ | true
FIFA 2014

Inizia il conto alla rovescia

Uno stadio e 32 bandiere: Google svela il Doodle interattivo sulla finale del Mondiale

Il motore di ricerca dedica il logo di oggi alla partita tra Argentina e Germania, che assegna la Coppa del mondo 

Condividi
Per la Finale del Mondiale Google entra allo stadio. Nel giorno in cui si assegna la Coppa del mondo, il motore di ricerca ha creato un nuovo Doodle interattivo. Il classico logo è stato sostituito da un campo da calcio circondato da tribune su cui sventolano le bandiere di tutte le squadre partecipanti.
 
La chicca per gli appassionati è rappresentata dal tabellone elettronico che appare al centro del Doodle. Cliccando sulle bandiere, l’immagine cambia di volta in volta. Nella parte inferiore, poi, scorrono alcuni titoli: “Finale della Coppa del mondo 2014”, “Gol dei portieri”, “Bandiera italiana”, “Brazil own goal”, “Top goal scorers”, “Best goal ever”, “Next goal wins”, e così via. Ciascuno rimanda a una specifica ricerca su Google, un modo per scoprire aspetti inediti e approfondimenti sul torneo e sulla sua storia.
 
Da un mese a questa parte il motore di ricerca ha proposto moltissimi Doodle dedicati al Mondiale. Per Google quello di oggi è il gran finale, o quasi. Si può scommettere che domani abbia in serbo ancora qualcosa per celebrare la vittoria di una delle due contententi, Argentina e Germania.
Condividi