Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Usa-2020-10-milioni-di-americani-hanno-gia-votato-Trump-sono-immune-ora-Biden-irresponsabile-393f57a2-5039-49ae-930f-4d799eb94292.html | rainews/live/ | true
USA2020

Stati Uniti

Usa 2020: 10 milioni di americani hanno già votato. Trump: sono immune ora. Biden: è irresponsabile

Donald Trump, Orlando Sanford International Airport (AP Photo/Evan Vucci)
Condividi
Oltre dieci milioni di americani hanno già votato per le presidenziali americane, un record a 21 giorni dalle elezioni. E' quanto emerge dai dati della University of Florida, che monitora l'andamento dell'early voting attraverso lo Us Election Project. Nel 2016 a tre settimane dall'Election Day i voti espressi erano molti di meno. L'impennata di quest'anno si spiega soprattutto con il boom del voto per posta, con molti elettori che in tempi di pandemia lo hanno preferito piuttosto che recarsi alle urne il 3 novembre.

"Fra 22 giorni torneremo a vincere in Florida e nell'intero Paese": Donald Trump, nel suo primo comizio dopo essere risultato positivo al coronavirus manda in visibilio i suoi sostenitori, accorsi in massa a Sanford, nel Sunshine State. Pochi indossano la mascherina e lo stesso presidente non l'avrebbe indossata durante il viaggio sull'Air Force One. Prima della sua partenza la notizia data dal medico della Casa Bianca: Trump è ora di nuovo negativo al Covid.

"Sono immune ora. Mi sento forte. Vi bacerò tutti, bacerò le belle donne e tutti, un bacio grande e grosso...": così davanti ai suoi sostenitori in visibilio Trump ha festeggiato la notizia del test negativo. Il suo popolo lo ha ripagato cantando in coro 'Four more years!', altri quattro anni alla Casa Bianca.

"I democratici vogliono rimpiazzare il sogno americano con un incubo socialista": lo ha detto Donald Trump nel corso del suo comizio in Florida. "Aprite gli Stati, il lockdown vi sta uccidendo", il monito lanciato ai governatori democratici.

"Donald Trump è un irresponsabile. Ha mentito, non ha detto la verità sulla pandemia e non ha un piano per combatterla": è l'attacco di Joe Biden intervenuto in Ohio in un evento elettorale ben diverso dal comizio affollatissimo del presidente in Florida. "Il mio piano - ha detto il candidato democratico alla Casa Bianca- è test, tracciamento, mascherine, non politicizzare la corsa al vaccino, distribuirlo in maniera sicura ed equa".
Condividi