Original qstring: print | /dl/rainews/articoli/Usa-due-agenti-travolti-da-un-auto-vicino-al-Congresso-arrestato-conducente-eb220f92-8b88-4166-b0cf-112f9990ecd2.html | rainews/live/ | true
Rai News
MONDO

Washington

Usa: auto contro agenti a Capitol Hill, morto un poliziotto e l'assalitore

L'assalitore Noah Green 25 anni, forse uno squilibrato, sarebbe un seguace della Nation of Islam. Per la polizia il gesto non sarebbe legato al terrorismo. Tre mesi fa l'assalto a Capitol Hill dei fanatici trumpiani

È di un morto e un ferito il bilancio di un attacco avvenuto ieri a Washington da parte di un giovane, probabilmente squilibrato. L'uomo al volante di un'auto si è lanciato contro le barriere di sicurezza sul lato Nord, vicino al parcheggio del Senato; uscito dall'auto con in mano un coltello, si è lanciato contro due agenti della Capitol Police presenti, ferendone uno mortalmente. I poliziotti gli hanno intimato l'alt e poi hanno aperto il fuoco, uccidendolo.

Sia i due agenti che l'investitore sono stati trasportati in ospedale. Uno dei poliziotti e l'investitore sono morti poco dopo il ricovero. L'autore del nuovo attacco si chiama Noah Green, 25enne dell'Indiana. L'agente rimasto ucciso, William 'Billy' Evans, era un veterano in servizio da 18 anni. Robert J Contee III, il capo della Polizia Metropolitana di Washington, che coadiuva la polizia di Capitol Hill, aveva dichiarato in conferenza stampa che l'attacco "non sembra essere collegato al terrorismo", lo stesso Noah Green pare non sembra fosse noto alle forze dell'ordine. 

Dai profili social a lui riconducibili emergerebbe come il 25enne soffrisse probabilmente di disturbi mentali. Su Facebook e Instagram, riportano i media Usa, sosteneva di avere paura dell'Fbi e della Cia e di essere nel mirino del governo federale che voleva ottenere il controllo della sua mente. In diversi post si professava poi un ammiratore e seguace di Louis Farrakhan, religioso statunitense di 87 anni, musulmano, leader della Nation of Islam, più volte al centro di polemiche per alcuni suoi discorsi considerati antisemiti, omofobi e misogini. Green descriveva Farrakhan come "Gesù, il Messia" e il suo padre spirituale. Poche ore prima dell'aggressione Green, su Instagram aveva affermato come il governo Usa è "il nemico numero uno" per la comunità afroamericana.

Il presidente americano Joe Biden si è detto "affranto" per l'attacco a Capitol Hill costato la vita a un agente e il ferimento di un secondo, ha espresso le sue condoglianze alla famiglia del poliziotto e ha ordinato bandiere a mezz'asta alla Casa Bianca. BIden ha lasciato oggi la capitale intorno alle 13 (ora locale), per trascorrere il weekend pasquale nella residenza di Camp David. La speaker della Camera dei Rappresentanti, Nancy Pelosi, ha ordinato che le bandiere del Campidoglio siano issate a mezz'asta, dopo la morte dell'agente della Capitol Police, a seguito dell'attacco avvenuto oggi alle barriere di sicurezza dell'edificio. Lo ha annunciato con un tweet il vice capo dello staff della Pelosi, Drew Hammill.