Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Usa-procuratore-di-New-York-James-valuta-candidatura-a-governatore-6ea627ca-0fb7-4249-955e-5f16cbc503f9.html | rainews/live/ | true
MONDO

Verso le elezioni del 2022

Usa, procuratore di New York James valuta candidatura a governatore

Le Indagini su Trump, Cuomo e la NRA hanno preparato base politica

Letitia James (Ansa)
Condividi
Il procuratore generale di New York, Letitia James, il cui rapporto sulle molestie sessuali ha affondato l'ex governatore, Andrew Cuomo, non esclude una sua candidatura a governatore alle elezioni del novembre 2022. Ad annunciarlo è stata la rete di notizie Cnbc.

James ha seguito le indagini sui fondi della Trump Organization, sulle accuse di molestie sessuali contro Andrew Cuomo e sulla corruzione dei vertici della la National Rifle Association, la lobby delle armi. Con i suoi consiglieri politici, sta valutando se tutti questi casi l'abbiano aiutata a costruire una solida base per una possibile corsa nel governo dello Stato di New York.

Il procuratore sta valutando pro e contro di una possibile candidatura alle primarie democratiche come governatore e, secondo persone informate dei fatti, il suo staff sta contattando donatori e sostenitori per valutare le possibilità di successo contro l'attuale governatrice, Kathy Hochul (per sette anni vice di Cuomo), che sta ottenendo ottimi risultati nei sondaggi.
Condividi