Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Voto-Usa-oltre-160-milioni-d-elettori-laffluenza-piu-alta-da-120-anni-01e6be03-ee05-4364-9a4b-9076c2b01314.html | rainews/live/ | true
USA2020

La corsa alla Casa Bianca

Voto Usa: oltre 160 milioni di elettori, l'affluenza più alta da 120 anni

Condividi
Più di 160 milioni di americani hanno votato alle presidenziali, pari a circa il 66,9% di affluenza, il più alto registrato negli ultimi 120 anni, secondo una prima stima redatta da US Elections Project. Nel 1900, infatti, il presidente repubblicano William McKinley sconfisse il democratico William Jennings Bryan, quando alle urne si recò il 73,7% degli elettori.

"Le elezioni presidenziali del 2020 hanno registrato il più alto tasso di affluenza in 120 anni", ha scritto su Twitter il fondatore di US Elections Project, Michael McDonald, aggiungendo che continuerà ad aggiornare "queste stime nelle prossime settimane".

Stando ai dati di US Elections Project, oltre 101 milioni di elettori hanno votato prima quest'anno a causa della pandemia di coronavirus, ricorrendo o al voto postale (più di 65 milioni) o a quello anticipato (quasi 36 milioni).
Condividi