Original qstring: print | /dl/rainews/articoli/Zingaretti-Ci-sono-scellerati-che-per-farsi-pubblicita-tolgono-mascherina-3672e270-c1c4-4ffb-b95b-75ba32fb0dd9.html | rainews/live/ | true
Rai News
POLITICA

Coronavirus

Zingaretti: "Ci sono scellerati che per farsi pubblicità si tolgono la mascherina"

Il segretario del Pd ribadisce l'importanza delle norme per contenere il contagio e lancia un patto per i giovani che, dice, pagheranno più di tutti gli effetti della pandemia. E sui migranti sottolinea che bisogna riscrivere il memorandum sulla Libia

"Il tema oggi è non far rialzare la curva. E quindi continuare a dire a tutti, contro gli scellerati che per farsi pubblicità si tolgono la mascherina, che ci sono tre cose semplici che bisogna fare: mascherina, distanza di sicurezza e igiene delle mani". Così Nicola Zingaretti in un'intervista a Fanpage.it.

Non tarda la replica di Salvini che dalla spiaggia del Papeete Beach di Milano Marittima ha liquidato una domanda dei cronisti sulle parole del segretario del Pd con "Non ho tempo da perdere con Zingaretti".  Poi il leader della Lega, in spiaggia dalla mattina col figlio e alcuni amici, tra cui l'ex ministro Lorenzo Fontana, è andato a fare il bagno in mare.

Patto per i giovani
Un patto per i giovani, un patto per la generazione che pagherà più di tutti il peso degli effetti del Covid. A lanciarlo, dalle pagine web di Fanpage, il segretario del Partito democratico Nicola Zingaretti, che ha voluto ribadire la necessità di lanciare un manifesto generazionale nei confronti "di una generazione che pagherà più di altri gli effetti del Covid nel campo del lavoro, del debito pubblico che si sta facendo e dell'arretratezza del sistema Paese".

Migranti, riscrivere presto memorandum Libia
"Il famoso memorandum con la Libia va riscritto e il Partito democratico ha anche chiesto che questo venga fatto in breve tempo. Ma io credo una cosa: quando in Paese c'è un tema di diritti umani, andarsene via facendo finta che così si risolve il problema è sempre sbagliato", ha detto il segretario  Pd Nicola Zingaretti a Fanpage.it. "L'atteggiamento che bisogna casomai avere è spingere la comunità internazionale, l'Europa, a essere ancora più protagonisti per condizionare quello che sta accadendo in quel Paese. La nostra filosofia è questa: nessuna arrendevolezza o occhi chiusi. Anzi, spingere l'Europa a promuovere corridoi umanitari, quote di accoglienza, chiamare l'Onu. Anche rispetto a quanto accaduto nei giorni scorsi, quando si è sparato a dei migranti serve una commissione d'inchiesta indipendente. Ma tutto questo richiede protagonismo". 

Salvini, Mascherine? Non ho tempo da perdere con Zingaretti
"Non ho tempo da perdere con Zingaretti". Così Matteo Salvini dalla spiaggia del Papeete Beach di Milano Marittima ha liquidato una domanda dei cronisti sulla parole del segretario del Pd e gli "scellerati" senza mascherina. Poi il leader della Lega, in spiaggia dalla mattina col figlio e alcuni amici, tra cui l'ex ministro Lorenzo Fontana, è andato a fare il bagno in mare. In serata interverrà alla Festa della Lega Romagna a Cervia.