Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/apple-presenta-Yosemite-e-ios8-0a7ae72d-eef5-4ebb-8d5f-15de147d475d.html | rainews/live/ | true
TECH

Nuove funzioni per Messaggi, nuova app Salute e più sicurezza in famiglia

Apple porta telefonate e sms sul Mac

Notifiche interattive per iOS8, integrazione con il nuovo sistema operativo Yosemite, possibilità di passare indiferentemente dal Mac all'iPhone all'iPad, persino per le telefonate. App per la salute, nuova versione di iCloud: sono alcune delle novità annunciate durante la Conferenza degli sviluppatori a San Francisco

La conferenza degli sviluppatori a San Francisco
Condividi
di Celia GuimaraesSan Francisco Grazie al nuovo sistema operativo OS X Yosemite, Apple consentirà agli utenti di iPhone di effettuare telefonate ed inviare sms direttamente sui Mac. E per mostrare
questa nuova applicazione, l'executive vice president di Apple,
Craig Federighi, ha chiamato in diretta il rapper e produttore musicale Dr. Dre (“nostro nuovo impiegato”)  durante la conferenza degli sviluppatori di Apple per una demo su una delle funzionalità più interessanti del nuovo sistema operativo Yosemite, grazie alla quale il Mac diventa anche telefono, e sia i messaggi di testo che le telefonate potranno essere trasferite dall'iPhone al Mac.

Aumentando la 'continuità' fra i dispositivi Apple, Cupertino annuncia 'Handoff', che consente agli utilizzatori di continuare a lavorare su uno stesso progetto passando da un dispositivo a un altro. Numeri telefonici presenti sui siti web, o nelle email, potranno essere chiamati direttamente dal Mac ed eventualmente trasferiti al proprio iPhone, o viceversa.

Dr Dre è uno dei co-fondatori di Beats insieme a Jimmy Iovine, la società di recente acquistata da Apple per 3 miliardi di dollari, che produce auricolari di alta qualità e ha lanciato qualche tempo fa una piattaforma di streaming di canzoni a pagamento.  

iOS8
Dopo un anno dall'annuncio di iOS 7 oggi Apple ha presentato iOS 8, il nuovo sistema operativo mobile per iPhone e iPad. La nuova versione del sistema operativo per dispositivi mobili permetterà le notifiche interattive, quindi si potrà per esempio rispondere a un messaggio senza lasciare un'altra applicazione. Ci saranno anche nuovi gesti, come il doppio 'click' per ottenere la lista di persone con cui si comunica più di frequente.

Tutto in famiglia
Fra le novità presentata alla conferenza degli sviluppatori anche 'family sharing', che consente la condivisione di foto, calendari e musica fra i membri della famiglia, ma anche delle app acquistate. I genitori possono creare ID Apple per i figli, che comprendono Ask to Buy, una funzione che richiede l’autorizzazione da parte dei genitori per gli acquisti dei più piccoli. 

Messaggi 
Le conversazioni in Messaggi diventano più interattive. Basta toccare Talk per condividere messaggi vocali o condividere anche video e foto direttamente da Messaggi. I messaggi di gruppo consentono di  aggiungere e rimuovere contatti, uscire da una conversazione e anche attivare l’opzione per non essere disturbati. Gli utenti possono sfogliare le foto e i video all’interno di una conversazione, e condividere più immagini e filmati contemporaneamente.    

Alla salute
Apple 'salutista' lancia 'HealthKit' e la app 'Health', per monitorare e organizzare le informazioni sullo stato di salute e sull'attività fisica di chi le usa. 'Healthkit' è in grado anche di contattare medici nel caso in cui i dati suggerissero che c'è qualcosa che non va dal punto di vista medico.

La nuova app Salute raccoglie le informazioni definite dall’utente dalle varie app per la salute e i diversi dispositivi di fitness per fornire una panoramica chiara e aggiornata, direttamente nell’app. iOS 8 offre inoltre agli sviluppatori la possibilità di far comunicare fra loro le app per la salute e il fitness. Con l’autorizzazione dell’utente, ogni app può usare informazioni specifiche da altre app per offrire una gestione più completa della salute e del benessere. Per esempio, le app Nike+ che usano NikeFuel potranno attingere ad altri parametri chiave di HealthKit, come il sonno o l’alimentazione, per costruire un profilo utente su misura e migliorare le prestazioni sportive.   

Programmare con Swift
Swift, novità accolta con molti applausi dagli sviluppatori presenti, è un nuovo linguaggio di programmazione per iOS e OS X che rende più facile la creazione delle app. Progettato per Cocoa e Cocoa Touch, Swift aiuta gli sviluppatori a scrivere codice in modo più sicuro e affidabile, eliminando comuni errori di programmazione, e coesiste con il codice Objective-C, perciò gli sviluppatori possono integrarlo nelle loro app esistenti.
Condividi