Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/arrestata-portavoce-no-tav-deve-scontare-condanna-4604fe24-3c41-492e-8a98-58bbb0a6204c.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Val di Susa, arrestata portavoce no Tav: deve scontare condanna

Notificata condanna anche a ex terrorista di Prima Linea Stefano Milanesi

Condividi
Arrestata Dana Lauriola, 38enne portavoce del movimento No Tav e attivista del centro sociale Askatasuna. Agenti Digos si sono presentati alla sua abitazione di Bussoleno, in Val Susa, di fronte alla quale i No Tav avevano dato vita a un presidio permanente contro la decisione del tribunale di Torino di respingere la richiesta di misure alternative per la donna, condannata in via definitiva a due anni per un episodio del 3 marzo 2012, quando circa 300 persone bloccarono il casello di Avigliana della Torino-Bardonecchia permettendo alle vetture di passare senza pagare il pedaggio.  

Sempre stamane e' stata anche notificata la condanna a 5 mesi ai domiciliari per un altro attivista No Tav ed ex terrorista di Prima Linea, Stefano Milanesi, che nel 2015 partecipo' a uno degli abituali assalti alla recinzione del cantiere di Chiomonte. Nel corso delle operazioni, ci sono stai momenti di tensione, riportano i No Tav sui loro siti internet.   
Condividi