Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/avezzano-accoltella-moglie-e-si-lancia-dal-quarto-piano-muore-in-ambulanza-5f6cf73f-090c-44db-b0e2-fc93dcd78d81.html | rainews/live/ | true
ITALIA

La donna versa in gravi condizioni

Avezzano, accoltella la moglie e si lancia dal quarto piano: muore in ambulanza

I Carabinieri sono alla ricerca del movente

Condividi
Tragedia questa mattina in centro ad Avezzano, in Abruzzo. Un medico, Vittorio Emi (molto conosciuto e stimato in città e nell’intera Marsica) dopo una lite con la moglie, commerciante, candidata al Consiglio comunale, l'avrebbe colpita tre volte con un coltello. Poi, in preda alla disperazione, si è buttato dal quarto piano del palazzo in cui abitavano: è deceduto in ambulanza a seguito dei traumi riportati nell'impatto con il suolo.

In questo momento i Carabinieri sono alla ricerca del movente. La donna - che dalle prime ricostruzioni avrebbe tentato di fuggire per le scale - invece ha subito un intervento chirurgico. La prognosi è riservata. "Non ho trascorsi nella politica, avendo dedicato tutta la mia vita alla famiglia e al mio lavoro, che tuttora svolgo con passione ed energia e che mi ha insegnato a conoscere le persone e a capirne i desideri e le esigenze", scriveva Paola L. nel presentarsi a questa tornata elettorale. 
Condividi