Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/badanti-colf-senza-green-pass-devono-lasciare-casa-faq-governo-35a6e44c-1cea-4367-8871-a1d3b71d76b8.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

La misura del governo coinvolge 1,6 milioni di lavoratori

​Badanti senza green pass devono lasciare la casa

Sospesi anche vitto e retribuzione perchè alla luce della disciplina legale corrente "è corretta la mancata attribuzione in virtù della mancata esecuzione della prestazione lavorativa".

Condividi
La precisazione in una faq (frequently asked questione) della presidenza del consiglio.
Un settore secondo l'Istat che vale 1,6 milioni di lavoratori domestici, di cui 850mila regolari e 760mila tutt'ora in nero. Con un ritorno economico per l'erario di 6,9 Miliardi l'anno, il costo - secondo uno studio della fondazione Leone Moressa - pagato dalle famiglie italiane che li assumono. Se la badante non possiede il certificato infatti - così il la presidenza del consiglio - non potrà accedere al luogo di lavoro, se convivente con il datore di lavoro dovrà quindi abbandonare l'alloggio.

Se sprovviste del pass: nè vitto nè salario 
E lo stesso, per quanto riguarda alloggio vitto e retribuzione perchè - alla luce della disciplina legale corrente "è corretta la mancata attribuzione in virtù della mancata esecuzione della prestazione lavorativa". Sono tra le regole specifiche in vigore dallo scorso 15 Ottobre

Quanti sono i lavoratori domestici (colf e badanti) in Italia
In testa tre regioni: Lombardia: 864.526, il Lazio con 128.515, e l'Emilia Romagna con 76.211.
Complessivamente si stimano 1,6 milioni di lavoratori e lavoratrici nel paese
Condividi