Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/biden-putin-pericoloso-cina-993854c9-0b33-472b-9a25-6869b3735409.html | rainews/live/ | true
MONDO

Biden parla comunità dell'Intelligence Usa

Putin è una minaccia, ma la Cina è il vero pericolo

​Biden: "In venti anni la Cina principale economia con la più grande forza militare del mondo", "Putin una minaccia perché ha solo armi nucleari e petrolio, tenta di influenzare voto midterm 2022" 

Condividi
"La Russia sta già spargendo disinformazione nel tentativo di influenzare le elezioni americane di metà mandato del prossimo anno". Lo ha detto Joe Biden rivolgendosi alla comunità dell'Intelligence Usa, visitando la sede della Direzione nazionale dell'intelligence. L'amministrazione americana ritiene il presidente russo Vladimir Putin un personaggio "pericoloso" perché l'economia del suo Paese si basa "solo su armi nucleari e pozzi petroliferi e nient'altro", ha poi detto Biden sottolineando che Putin "sa di essere in difficoltà e questo rende ancor più pericoloso".

Biden, ha avvertito che il cyber-attacchi potrebbero, un giorno, scatenare "un conflitto armato reale" e ha ricordato come le minacce informatiche stiano causando danni significativi nel mondo reale. Il presidente Usa ha poi avvertito che la Cina è sulla buona strada per diventare la più grande forza militare del mondo e la più grande economia del pianeta, traguardi che, a questo ritmo, raggiungerà a questo ritmo, ha detto, negli anni 2040.
Condividi