Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/busta-bossoli-renzi-senato-solidarieta-a18e5ce0-a9fe-421d-861b-f2eab96fb477.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Reazione unanime di condanna della politica italiana

Busta con due bossoli inviata a Renzi al Senato, la solidarietà del mondo politico

Un chiaro messaggio intimidatorio è stato recapitato a Palazzo Madama. Immediata e unanime la presa di posizione di tutti i partiti politici italiani

Condividi
Secondo quanto si apprende da fonti parlamentari, una busta contenenti due bossoli è stata recapitata al leader di Italia Viva, Matteo Renzi, al Senato. L'ex premier ha poi ricevuto una telefonata dalla presidente del Senato, Elisabetta Casellati, per esprimere la propria solidarietà.

La solidarietà a Renzi in realtà è scattata in tutto il mondo politico, in modo assolutamente bipartisan.  "Solidarietà a Matteo Renzi per grave atto intimidatorio. Ci auguriamo che sia fatta al più presto piena luce su quanto accaduto. La politica faccia muro contro odio e violenza". E' quanto scrive in un tweet il segretario del Pd Lazio, senatore Bruno Astorre.

"Un grande abbraccio e tutto il nostro sostegno a Matteo Renzi. Le vili minacce ricevute oggi sono, purtroppo, frutto del clima di odio creato in questi giorni nei confronti di una persona che ha avuto il coraggio di fare scelte importanti per il futuro dell'Italia. Renzi è un politico con la P maiuscola e noi siamo al suo fianco". Scrive invece, su Facebook, il senatore Iv, Ernesto Magorno.

"La mia solidarietà al senatore Matteo Renzi per la gravissima intimidazione di cui è stato fatto oggetto. La condanna unanime di episodi di violenza e intolleranza è il primo anticorpo che la democrazia deve contrapporre a chi tenta di bloccare il confronto civile tra idee e posizioni diverse". Dichiara il senatore di Forza Italia, Renato Schifani, consigliere politico di Silvio Berlusconi.

"Una busta con due bossoli recapitata a Matteo Renzi. Una minaccia spaventosa che mi auguro venga condannata con fermezza da tutti. E' il momento di dire basta a questa politica intrisa di violenza e odio. Matteo, siamo al tuo fianco, con forza e orgoglio. Non ci faremo intimidire". Scrive su Facebook la viceministra Teresa Bellanova.

"Una busta con due proiettili. Gesto vile, da condannare fermamente. La mia solidarietà a Matteo Renzi". Lo scrive sul suo profilo Twitter il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini.

"Una busta con dei proiettili è stata inviata nell'ufficio di Matteo Renzi al Senato. A questo portano le aggressioni verbali, i toni sempre troppo alti, gli inquinamenti quotidiani del dibattito politico. A questo porta un odio che i social network purtroppo amplificano e a volte non riescono a controllare. A Matteo ed alla sua famiglia tutta la mia, la nostra solidarietà: non ci fermeranno". Così su Facebook la ministra per le Pari opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti.

 "Solidarietà e un abbraccio a Matteo Renzi" dice invece il segretario del Pd, Nicola Zingaretti a cui fa eco il senatore leghista Roberto Calderoli, vice presidente del Senato. "Solidarietà e vicinanza a Matteo Renzi per questa ignobile minaccia: ho ricevuto in passato in diverse occasioni buste con proiettili o bossoli, per cui conosco bene lo sgomento e l'angoscia di fronte a tutto questo. Non sottovalutiamo mai queste minacce: auspico una condanna unanime e trasversale". 

"Piena solidarietà a Matteo Renzi per le gravi minacce subite. Il fatto che la busta con i bossoli sia stata recapitata al Senato rappresenta un attacco a tutto il Parlamento, alla nostra democrazia, e non solo al singolo senatore e questo rende l'accaduto ancora più preoccupante". Così Deborah Bergamini, sottosegretario ai rapporti con il Parlamento. "Di fronte ad episodi di questo genere occorre non abbassare la guardia. Mi auguro che sia fatta presto piena luce e che i responsabili vengano individuati quanto prima. Gli avversari politici si battono sul campo non certo ricorrendo alle intimidazioni".

"Solidarietà a Renzi. Ha tanti difetti, fatto tanti errori e danni per l'Italia, ma la violenza e gesti di questa gravità si condannano sempre ed a prescindere". Lo scrive Stefano Buffagni (M5s) su Twitter.

''Solidarietà e vicinanza a Matteo Renzi per l'inaccettabile atto intimidatorio. Dobbiamo combattere tutti insieme contro queste forme di violenza che avvelenano la vita democratica". Così Andrea Orlando del Pd.
Condividi