Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/calcio-Mondiale-donne-Goleada-delle-azzurre-sulla-Giamaica-5-0-e-Italia-gia-qualificata-agli-ottavi-f5f49418-50b0-49e9-8d8e-41d68825f445.html | rainews/live/ | true
SPORT

La seconda partita delle azzurre

Mondiale donne. Goleada delle azzurre sulla Giamaica, 5-0 e Italia già qualificata agli ottavi

Tripletta della Girelli (il primo gol su rigore) e doppietta della Galli (subentrata nella ripresa) nel pomeriggio di Reims. Staccato il pass per la fase a eliminazione diretta, per il primo posto basta un pari col Brasile

Condividi
Grandinata di gol sulla Giamaica, qualificazione agli ottavi già matematicamente raggiunta e primo posto nel Girone C (che dovrebbe assicurare un cammino più soft) a un passo. Difficile anche solo sperare in un avvio mondiale di questo genere per le azzurre, che sigillano la seconda vittoria in due partite con un roboante 5-0 sulle caraibiche a Reims.

La gara si mette subito in discesa per la squadra di Milena Bertolini. Brava Bonansea a coprire il pallone, ingenua Swaby a entrare in scivolata. Il contatto sfugge alla neozelandese Keighley, che arbitra il match, non al Var. Sul dischetto va Girelli, Schneider riesce a deviare. Ancora intervento del Var a evidenziare come il portiere si è mosso oltre la linea, di nuovo Girelli sul dischetto e stavolta la palla è in rete (12'). Poca cosa la reazione della Giamaica, le azzurre raddoppiano al 25': corner con palla rasoterra, tacco di Bonansea e intervento di Girelli che raddoppia di coscia. Tre minuti dopo altra mischia su corner con Sabatini che colpisce la traversa da pochi metri. Unico rischio per l'Italia su una leggerezza difensiva, Gama risolve in corner.

Ripresa che comincia col punto esclamativo. Nemmeno un minuto e arriva il tris per Girelli, che va di testa sul cross morbido di Giugliano e può colpire per l'errore in uscita di Schneider. Topica clamorosa anche dall'altra parte, col portiere azzurro Giuliani che consegna il pallone a Shaw; Sara Gama rimedia dopo la mischia e si prende pure un calcione sul volto da Shaw, che tentava un'improbabile rovesciata. Pur sotto di tre gol le caraibiche sembrano non soffrire il caldo del pomeriggio di Reims e mantengono vivace la gara. Giuliani, con l'aiuto della traversa, evita la beffa sul tirocross di Blackwood che assume una strana traiettoria. Pienamente voluta, invece, la staffilata della neoentrata Galli (dal 65' al posto di Bergamaschi), che serve il poker al 71' dopo essersi sistemata la sfera ai venti metri. La centrocampista è ancora protagonista all'81', quando taglia perfettamente sull'assist pregevole di Giugliano e fissa il 5-0 aggirando il portiere.

Ultima partita della fase a gironi martedì contro il Brasile. Basta un pari per ottenere il primo posto.

Condividi