Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/calcio-Serie-A-Sassuolo-e-Cagliari-dividono-la-posta-1-1-firmato-Simeone-e-Bourabia-448e8e69-7df4-4d8b-ac9c-ced8d257078d.html | rainews/live/ | true
SPORT

Posticipo domenicale della prima giornata

Serie A. Sassuolo e Cagliari dividono la posta, 1-1 firmato Simeone e Bourabia

I gol arrivano nel finale di gara. Sardi avanti con l'incornata dell'argentino al 77', pari su punizione del marocchino all'87'

Condividi
Sassuolo e Cagliari dividono la posta nel loro esordio stagionale in campionato. Al 'Mapei' di Reggio Emilia finisce 1-1, con i gol che arrivano in coda alla gara.

Stuzzica la sfida del gol fra Caputo (riferimento dei trequartisti Berardi, Djuricic e Haraslin) e Simeone (centrale fra Nandez e Joao Pedro nel tridente di Di Francesco). I neroverdi partono forte. Conclusioni dalla distanza di Haraslin e Berardi, fuori bersaglio, poi Caputo 'strozza' la girata da centroarea offerta da Toljan e Cragno non ha problemi. Doppia fiammata nel finale di frazione. Si vede il Cagliari, su schema da corner: Joao Pedro centra, Simeone manda alto il colpo di testa dopo una carambola. Subito la risposta dei padroni di casa, è Cragno che respinge il colpo di testa di Haraslin cercato da Berardi.

Pimpante l'avvio di ripresa. Cragno esce a chiudere lo specchio a Caputo, Consigli disinnesca il tentativo dalla distanza di Nandez. Il ritmo non resta alto, ma il Sassuolo prova qualcosa di più (Berardi non inquadra lo specchio con un tentativo a giro). Il Cagliari si mantiene compatto e trova il premio in contropiede. Al 77' break a centrocampo dei sardi, palla allargata per Joao Pedro, cross al centro dove Simeone incorna in rete. Immediata la reazione neroverde, Cragno esce alla disperata su Caputo e salva la sua porta. All'87' punizione dai 18 metri, abbastanza centrale, per il Sassuolo. Se ne incarica Bourabia (subentrato a Obiang) e trafigge Cragno (forse non impeccabile nella circostanza) per il pareggio. Che regge anche nei 5' di recupero.
Condividi