Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/caso-regeni-commissione-inchiesta-in-missione-a-cambridge-f28b6d5d-98ee-42c8-ab63-e27cf6c883ae.html | rainews/live/ | true
MONDO

A capo il Presidente Erasmo Palazzotto

Caso Regeni. Commissione d'inchiesta in missione a Cambridge

Svolgerà le audizioni di alcuni rappresentanti dell'Università 

Condividi
Nelle prossime ore una delegazione della Commissione Parlamentare d'inchiesta sulla morte di Giulio Regeni sarà in missione a Cambridge. Come fa sapere la stessa Commissione, la delegazione, di cui farà parte il presidente Erasmo Palazzotto, si recherà nella città inglese per svolgere in loco le audizioni di alcuni rappresentanti dell'Università di Cambridge.

"Nell'ambito delle attività di indagine della Commissione volte ad accertare la verità sulla morte di Giulio Regeni, l'Ufficio di Presidenza ha ritenuto di assoluta rilevanza le suddette audizioni", precisa la Commissione. 

Regeni ancora minorenne si era trasferito per motivi di studio prima in America, e poi ad Oxford e Cambridge, dove aveva intrapreso un dottorato di ricerca che lo portò a trasferirsi in Egitto per svolgere un'indagine sui sindacati indipendenti egiziani. Qui, frequentava l'Università Americana del Cairo e scriveva articoli sotto lo pseudonimo di Antonio Drius.
 
Condividi