Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/collisione-sfiorata-tra-nave-cinese-incrociatore-americano-mar-della-Cina-813019a0-c381-4f14-be28-025292e1eb89.html | rainews/live/ | true
MONDO

Incidente in acque internazionali

Usa-Cina, collisione sfiorata tra navi da guerra

Un'imbarcazione di Pechino cerca di fermare un incrociatore americano, costretto a fare manovra per evitare lo scontro. Gli Stati Uniti protestano con il governo cinese

Condividi
Pechino Momenti di tensione nel mar della Cina meridionale, dove si è sfiorata la collisione tra un incrociatore americano e una nave da guerra cinese. Secondo quanto racconta il magazine militare statunitense Stars and Stripes, lo scorso 5 dicembre un'imbarcazione della flotta di Pechino ha tentato di fermare la Uss Cowens in acque internazionali, vicino ad un'altra nave militare cinese, la portaerei Lianoning. L'incidente è avvenuto mentre il vice presidente Usa Joe Biden era in visita a Pechino.

Stars and Stripes riferisce che l'incrociatore americano ha dovuto far manovra per evitare la collisione. Secondo una fonte militare non sono stati sparati colpi d'arma da fuoco. Non è chiaro perché la nave cinese volesse fermare quella statunitense. La vicenda, ha spiegato una fonte militare, si è risolta con comunicazioni radio fra l'incrociatore americano e la portaerei cinese che era nelle vicinanze.

"Gli Stati Uniti hanno sollevato la questione ad alto livello con il governo cinese", ha affermato un portavoce del dipartimento di Stato. "Questo incidente - afferma un comunicato della flotta americana nel Pacifico - sottolinea la necessità di assicurare alti standard di professionalità navale, compresa la comunicazione fra vascelli, per ridurre il rischio di incidenti non voluti". Pechino è impegnata in dispute territoriali con diversi paesi sul possesso di isole e la delimitazione delle acque territoriali.
Condividi