Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/coronavirus-in-Florida-superati-i-200-mila-contagi-08cabe23-e66d-485d-918a-0b3404652110.html | rainews/live/ | true
MONDO

​Coronavirus, in Florida superati i 200 mila contagi

Ristorante a Miami
Condividi
Le autorità sanitarie della Florida hanno riferito che lo Stato ha segnato un tragico traguardo: sono 200 mila le persone risultate positive al coronavirus, di cui oltre 10 mila nelle
ultime 24 ore. Sabato, si era registrato il record di nuove infezioni in un giorno, con oltre 11.400. Più di 3.700 persone sono morte. Circa il 43% dei casi si concentra in tre contee: Miami-Dade, Broward e Palm Beach.

Il sindaco di Miami, Francis Suarez, ha dichiarato domenica ad Abc che l'elevato numero di test positivi sia nella sua contea che nello Stato sono "estremamente preoccupanti".
Suarez, che ha a sua volta avuto il virus a marzo, afferma che è evidente che la crescita è "esponenziale a questo punto". I funzionari stanno osservando attentamente il tasso di mortalità, ha aggiunto, che "dà l'impressione" che debbano essere prese misure "molto più rigorose".

Il conteggio delle morti in Florida è il nono più alto nel Paese in generale e il 27° più alto pro capite con 17,4 morti per 100 mila persone. Nelle ultime due settimane, il numero
medio mobile di nuovi casi giornalieri è aumentato di 5.323,1, con un aumento del 184,1%.
Condividi