Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/coronavirus-piazza-affari-in-calo-ubi-intesa-apertura-associazione-azionisti-ubi-d791e984-3a87-47c9-abdd-7603ca41bb45.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Mercati

Coronavirus, Piazza Affari in calo. Ubi-Intesa, apertura dall'associazione azionisti UBI

Condividi
di Fabrizio Patti È un finale di settimana in cui prevalgono le vendite sui mercati azionari. 
A Milano l'indice Ftse Mib segna -0,35%. Negative anche Londra -0,22%, Francoforte, -0,12% e Parigi, -0,12%. 

Tra le motivazioni anche i dati deboli su fatturato e ordinativi dell'industria a dicembre. 
Nella notte in Asia si è distinto in negativo l'indice della borsa di Seul (-1,49%), dove c'è stato l'aumento dei contagi nella provincia di Daegu.

E il clima di incertezza sta facendo volare l'oro, ai massimi dal 2013, a quota 1.635 dollari all'oncia: +1% oggi, +3,79% nell'ultima settimana. 

Tra i titoli a Piazza Affari -0,69% per Ubi banca. Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Azionisti Ubi Banca, uno dei patti di sindacato dei soci dell'istituto, ha comunicato che «valuta nel complesso positivamente le finalità e i contenuti dell'Offerta Pubblica di Scambio proposta da Intesa San Paolo». Ieri invece il Comitato azionisti di riferimento aveva definito l'offerta "inaccettabile". 

Negativa la maggior parte dei titoli bancari, tra cui Unicredit (-2,55%). Ieri sera l'agenzia Bloomberg ha riportato l'indiscrezione secondo cui l'amministratore delegato Jean Pierre Mustier sarebbe tra i candidati per la carica di numero uno di Hsbc. 
Sale invece Mps, +4,4%: ieri l'amministratore delegato Marco Morelli ha detto che non sarà disponibile a un rinnovo dell'incarico. 

Tra gli altri titoli, i migliori sono Nexi e Poste. Tra i peggiori titoli di oggi Tenaris, in calo dopo la diffusione dei dati trimestrali.
Condividi