Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/coronavirus-vaccino-Pfizer-intesa-su-siti-produzione-in-Germania-e-Svizzera-40eae2ed-3163-485c-8d2f-8b6cacfbc63c.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

La lotta alla pandemia

​Vaccino Pfizer: intese su siti produzione in Germania e Svizzera

Da Delpharm, a Merck KGAa, da Polymun a Rentschler e DermaPharm 

Albert Bourla, Ceo di Pfizer
Condividi

La casa farmaceutica statunitense Pfizer, con sede a New York, ha individuato e avviato trattative con undici aziende con stabilimenti in Europa per ampliare la produzione del suo vaccino anti-Covid, la maggior parte di essesi trova in Germania, altre in Svizzera.

Tra gli stabilimenti individuati in Europa ci sono gli impianti di Delpharm, Sanofi, Merck KGAa, Novartis, Polymun, DermaPharm, BioNTech Marburg, BioNTech Mainz e Rentschler. Ogni stabilimento parteciperà alla produzione del vaccino in base alle sue tecnologie e al tipo di impianto, è stato spiegato.

Condividi