Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/covid-bollettino-16-giugno-2021-2b2bf274-371a-4028-b3ca-4ad35287cbbe.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

Emergenza Covid in Italia

Coronavirus, 1.400 nuovi casi con 203.173 tamponi e 52 morti

L’indice positività a 0,7%; in calo i ricoveri: -33 in intensiva, -269 in reparti ordinari

Condividi
La situazione aggiornata in Italia e nel mondo

La situazione oggi della pandemia in Italia con i dati del ministero della Salute. Si registrano 1.400 nuovi casi con 203.173 tamponi e 52 morti. L’indice positività a 0,7%; in calo i ricoveri: -33 in intensiva, -269 in reparti ordinari. Sono 5.399 i guariti nelle ultime 24 ore. In calo di 4.051 unità gli attualmente positivi.

Ieri si erano registrati 1.255 casi con 212.112 tamponi e 63 morti (tasso allo 0,6%).

In Lombardia 256 nuovi contagi nelle ultime 24 ore, in Sicilia 168.

In Campania 167 positivi, sei i decessi
Sono 167 i casi positivi al Covid nelle ultime 24 ore in Campania su 8863 tamponi molecolari esaminati. Secondo i dati dell'Unità di crisi della Regione Campania resta, dunque, stabile, l'indice di positività: oggi all'1,88% e ieri 1,86%. Sei i decessi, tre elle ultime 48 ore e tre deceduti in precedenza ma registrati ieri. In merito alla situazione negli ospedali, resta invariato a 23 il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva; calano in degenza (oggi 337 e ieri 366).
 
Puglia, 112 casi e 3 morti
In Puglia su 7.650 tamponi per l'infezione da coronavirus stati rilevati 112 contagi. Ieri i nuovi casi erano 169 su 8.053 test. Sono stati registrati 3 decessi: 2 in provincia di Bari, 1 in provincia di Taranto. Ieri i morti erano 2. In tutto hanno perso la vita 6.595 persone.
 
In Toscana 106 nuovi casi
"I nuovi casi registrati in Toscana sono 106 su 15.191 test di cui 7.388 tamponi molecolari e 7.803 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,70% (2,1% sulle prime diagnosi)". Lo annuncia, sui suoi profili social, il presidente della Toscana, Eugenio Giani.
 
Veneto, 84 contagi e un decesso
Sono 84 i nuovi contagi Covid registrati in Veneto nelle ultime 24 ore. Sul fronte dei decessi si segnala una sola vittima, dopo tre giorni consecutivi con segno zero. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall'inizio dell'epidemia sale a 424.792, quello dei morti a 11.601. Gli attuali positivi, in isolamento domiciliare, scendono a 5.609. Prosegue la discesa dei numeri negli ospedali. Sono 372 (-45), i posti letto occupati da malati Covid, dei quali 326 (-42) in area medica, e 46 (-3) in terapia intensiva. La prevalenza dei positivi sui tamponi effettuati ieri 25.510) è dello 0,33%.  
 
In Emilia Romagna 73 nuovi casi e 3 decessi
Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 385.941 casi di positività, 73 in più rispetto a ieri, su un totale di 17.304 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 9.765 tamponi molecolari, per un totale di 4.900.191. A questi si aggiungono anche 7.539 tamponi rapidi. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 647in più rispetto a ieri e raggiungono quota 366.031. I casi attivi sono 6.671 (-577 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa sono 6.351 (-562), il 95,2% del totale dei casi attivi. Si registrano 3 nuovi decessi: 1 in provincia di Modena (un uomo di 79 anni) e 2 in provincia di Bologna (una donna di 79 anni e un uomo di 32 anni). In totale, dall'inizio dell'epidemia i decessi in regione sono stati 13.239. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 51 (-5 rispetto a ieri), 269 quelli negli altri reparti Covid (-10).
 
In Calabria 66 nuovi casi e un decesso

Sono 66 in più, rispetto a ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria su 2.416 tamponi eseguiti. In Calabria finora sono stati effettuati 903.303 tamponi, le persone risultate positive al coronavirus sono 68.348. Lo rende noto la Regione nel bollettino quotidiano dei dati relativi al Covid: rispetto a ieri sale il rapporto tra tamponi fatti e tamponi positivi (dal 2% al 2,73%). Dall'inizio dell'emergenza i decessi sono 1.214 (+1 rispetto a ieri), i guariti sono 59.717 (+411 rispetto a ieri), attualmente i ricoveri sono 150 (-8 rispetto a ieri), di cui 10 in terapia intensiva. Gli attualmente positivi sono 7.417 (-346).  

In Abruzzo 27 nuovi positivi e 3 morti
Sono 27 oggi in Abruzzo i nuovi positivi e 42 i guariti registrati nel report regionale. Inoltre sono complessivamente 74.523 i casi positivi registrati in Abruzzo dall'inizio dell'emergenza. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 3 nuovi casi e sale a 2.506. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 70.658 dimessi/guariti (+42 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 1.359 (-18 rispetto a ieri). 61 pazienti (-4 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 3 (-1 rispetto a ieri con 0 nuovi ingressi) in terapia intensiva, mentre gli altri 1295 (-13 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

In Friuli Venezia Giulia 23 contagi e nessun decesso
Oggi in Friuli Venezia Giulia su 4.640 tamponi molecolari sono stati rilevati 21 nuovi contagi (di cui tre riguardanti migranti-richiedenti asilo presenti nel territorio di Trieste) con una percentuale di positività dello 0,45%. Sono inoltre 1.418 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 2 casi (0,14%). Nella giornata odierna non si registrano decessi, i ricoveri nelle terapie intensive scendono a 2 mentre quelli in altri reparti calano a 8. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.795. I totalmente guariti sono 93.434, i clinicamente guariti 5.639, mentre le persone in isolamento oggi scendono a 4.530. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 107.408 persone.
 
Basilicata, 16 contagi
In Basilicata sono 16 i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2, su un totale di 569 tamponi molecolari, e non si registrano decessi. Lo rende noto la task force regionale della Basilicata con il consueto bollettino. I lucani guariti o negativizzati sono 68. Con questo aggiornamento, i casi attualmente positivi sono 2.788 (-52
 
In Trentino 4 nuovi casi
Per il quarto giorno consecutivo in Trentino non si registrano deccessi da Covid-19 secondo il bollettino quotidiano dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari che dà conto anche di 4 nuovi contagi a fronte di oltre 1700 tamponi analizzati. Ieri sono stati analizzati dal Laboratorio di Microbiologia dell'Ospedale Santa Chiara 701 tamponi molecolari che hanno individuato 1 nuovo caso positivo e confermato 2 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Questi ultimi ieri sono stati 1.053 dai quali sono emersi 3 positivi.

Valle d'Aosta, 1 nuovo contagio
Nessun decesso e un nuovo contagio da Covid 19 in Valle d'Aosta che porta il totale delle persone colpite da virus da inizio epidemia a 11.662. I casi positivi attuali sono 81, - 9 rispetto a ieri, di cui due ricoverati in ospedale e 79 in isolamento domiciliare. Nessun paziente è ricoverato in terapia intensiva. I guariti rispetto a ieri sono saliti di 10 unità a 11.109, i tamponi fino ad oggi effettuati sono 135.248, + 251, di cui 36.152 processati con test antigienico rapido. I decessi di persone risultate positive al Covid da inizio emergenza in Valle d'Aosta sono 472.
 

 
Condividi