Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/covid-bollettino-27-febbraio-2021-6f378739-c3cd-4a4c-9626-076a9f1a72a9.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

La pandemia in Italia

Coronavirus: 18.916 nuovi casi con 323.047 tamponi e 280 vittime

Il tasso di positività è al 5,8%, in diminuzione rispetto al 6,3% di ieri

Condividi
La situazione aggiornata in Italia 

Dai dati del Ministero della Salute, oggi si registra un calo della curva epidemica in Italia: 18.916 nuovi casi, con 323.047 tamponi (tasso di positività al 5,8%) e 280 vittime. Ieri i casi erano stati 20.499 con 325.404 tamponi (tasso di positività al 6,3%) e 253 decessi.

Gli attualmente positivi, in tutto 411.966 in Italia, sono aumentati di 7.302 unità in 24 ore. Anche tra i guariti e dimessi c'è un incremento: 11.320 da ieri, per un dato nazionale di 2.398.352 di persone. Il numero complessivo dei deceduti da inizio pandemia è 97.507. Il totale dei casi in Italia è 2.907.825.

Prosegue la crescita dei ricoveri: le terapie intensive sono 22 in più (ieri +26), con 163 ingressi del giorno, e salgono a 2.216. I ricoveri ordinari crescono di 80 unità (ieri +35), 18.372 in tutto.

In Lombardia 4.191 casi e 49 morti
Sono 49 le persone decedute a causa del coronavirus nelle ultime 24 ore in Lombardia, facendo salire così il  totale di morti, dall'inizio della pandemia, a 28.324. I nuovi positivi sono invece 4.191 (di cui 2.447 attualmente positivi). Le  persone dimesse/guarite sono invece 1.695 per un totale di 507.514.

Emilia Romagna, 2.542 casi e 32 decessi 
Continuano a crescere i casi attivi di coronavirus in Emilia Romagna - 40.671 , +1.463 rispetto a ieri -  e i ricoveri: i pazienti  in terapia intensiva sono 214 (+3 rispetto a ieri), 2.178 quelli negli altri reparti Covid (+87). Dall'inizio dell'epidemia, in Emilia-Romagna si sono registrati 258.007 casi di positività, 2.542 in più rispetto a ieri, su un totale di 32.129 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 7,9% (età media 41,8 anni).  Trentadue i nuovi decessi, che fanno salire il numero complessivo a 10.521. Questi i principali dati registrati alle 12 di oggi in Regione:  più di 376mila le dosi di vaccino somministrate.

In Campania 2.215 casi e 14 decessi
Secondo i dati dell'Unità di crisi della Regione Campania, nelle ultime 24 ore sono 2.215 (di cui 211 casi identificati da test antigenici rapidi) i casi positivi su 22.732 tamponi esaminati. Se ieri il tasso di incidenza dei positivi era dell'11,23%, oggi è del 9,74%. 14 le persone decedute e 911 i guariti. Lieve calo per l'occupazione dei posti letto in terapia intensiva (oggi 138 e ieri 144) mentre aumentano i ricoveri in degenza, oggi 1301 e ieri 1294.

Lazio, 1.347 casi e 20 morti
"Oggi su oltre 11 mila tamponi nel Lazio (-3.424) e quasi 21 mila antigenici per un totale di oltre 32 mila test, si registrano 1.347 casi positivi (-192), 20 i decessi (+1) e +1.096 i guariti. Aumentano i decessi, mentre diminuiscono i casi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 11%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 4%. I casi a Roma città sono a quota 500". E' questa la sintesi della situazione coronavirus nel Lazio tracciata dall'assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione, Alessio D'Amato. L'assessore ha poi annunciato che in settimana prenderà il via il servizio di prenotazione online dei vaccini per la fascia degli over 70enni.

Veneto, 1.285 contagi e 23 decessi in 24 ore
E' tornato a stabilizzarsi sopra i 1.000 casi giornalieri il trend dei contagi Covid in Veneto. Sono 1.285 i nuovi positivi nelle ultime 24 ore, e 23 i decessi. Dati che portano il totale degli infetti da inizio epidemia a 332.736, e a 9.837 quello delle vittime. Si ripete anche oggi l'andamento inverso negli ospedali tra i ricoverati nei normali reparti medici e quelli nelle terapie intensive: queste ultime, con 136 posti occupati, registrano un aumento (+2). mentre scende di 10 unità (1.187) il numero dei pazienti in area non critica.

In Piemonte 1.188 nuovi casi e 14 morti
Oggi l'Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato 1.188 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 214 dopo test antigenico), pari al 4,6% dei 25.766 tamponi eseguiti, di cui 17.978 antigenici. Dei 1.188 nuovi casi, gli asintomatici sono 446 (37,5% ). Sono 14 i morti, di cui nessuno verificatosi oggi.

Toscana, 1.126 casi e 20 morti
Altri 1.126 nuovi casi, con età media di 42 anni, e ancora molti morti - 20 decessi - nelle 24 ore in Toscana per il Coronavirus. Nella regione salgono a un totale di 155.167 (+0,7%) i casi di positività censiti, mentre le vittime totali sono arrivate a 4.655. Più lento l'incremento giornaliero dei guariti (+0,4%) per un saldo di 560 pazienti in 'uscita' dalla patologia, tuttavia ci sono state 586 guarigioni virali, complete, nelle stesse 24 ore. I guariti raggiungono quota 133.083. Invece, gli attualmente positivi sono oggi 17.429 (+3,2%) di cui i ricoverati sono 1.053 (+46 unità, 166 in terapia intensiva, tre in più) mentre 16.376 persone sono in isolamento a casa, con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o asintomatici (+500 su ieri, +3,1%). In rialzo anche le quarantene, 37.478 persone (+653 su ieri, +1,8%) in isolamento fiduciario per contatti con contagiati. 

In Sicilia 518 nuovi positivi e 21 morti 
Sono 518 i nuovi positivi al Covid-19 in Sicilia su 25.929 tamponi processati con una incidenza di positivi di 1,9%, in discesa rispetto a ieri. Le vittime sono state 21 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 4.117. Il totale degli attualmente positivi è 25.771, con una diminuzione di 826 casi rispetto a ieri. I guariti sono 1.323. Negli ospedali continuano a diminuire i ricoveri che adesso sono 868; ovvero 40 in meno rispetto a ieri, aumentano quelli in terapia intensiva che sono 134, due in più rispetto a ieri.

Friuli Venezia Giulia, 468 casi e 11 decessi
Oggi in Friuli Venezia Giulia su 5.899 tamponi molecolari sono stati rilevati 327 nuovi contagi con una percentuale di positività del 5,54%. Sono inoltre 2.180 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 141 casi (6,46%). I decessi registrati sono 11; i ricoveri nelle terapie intensive sono 62 (ieri 56) mentre quelli in altri reparti risultano essere 355 (ieri 348). Lo comunica il vicegovernatore del Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 2.834. I totalmente guariti sono 61.663, i clinicamente guariti 1.989, mentre le persone in isolamento oggi risultano essere 9.568. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 76.471 persone.

Abruzzo 355 nuovi casi e nove decessi
Sono 355 i nuovi casi di coronavirus accertati nelle ultime ore in Abruzzo. Sono emersi dall'analisi di 5.080 tamponi molecolari: è risultato positivo il 7% dei campioni. Si registrano nove decessi recenti: il bilancio delle vittime sale a 1.698. Gli attualmente positivi sono 12.723 (-8): 611 pazienti sono ricoverati in area medica (-4), 77 sono ricoverati in terapia intensiva (+3) e 12.035 in isolamento domiciliare (-8). I guariti sono 39.479 (+354). Nelle ultime ore sono stati eseguiti anche 3.630 test antigenici.

In Liguria 351 nuovi positivi e 8 morti
Sono 351 i nuovi positivi registrati nelle 24 ore in Liguria a fronte di 4.314 tamponi molecolari effettuati, a cui si aggiungono 2.719 tamponi antigenici rapidi. I decessi avvenuti da ieri sono 8. 

In Calabria 187 casi e 3 morti
In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 549.628 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 582.134. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 37.720 (+187 rispetto a ieri), quelle negative 511.908. Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela  della Salute, che fanno inoltre registrare +1 terapie intensive, +119  guariti/dimessi e 3 morti.        

87 nuovi casi e 6 morti in Sardegna
Salgono a 41.114 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza: nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale sono stati rilevati 87 nuovi contagi. In totale sono stati eseguiti 759.279 tamponi, per un incremento complessivo di 2.721 test rispetto al dato precedente. Il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti segna un tasso di positività dello 3,1%. Si registrano anche sei decessi (1.153 in tutto). Sono 217 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (-7), mentre sono 19 (-3) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.599. I guariti sono complessivamente 26.903 (+63), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente sono attualmente 223.

Valle d'Aosta: 10 nuovi positivi
Sono dieci i nuovi casi di Covid-19 registrati in Valle d'Aosta nelle ultime 24 ore a fronte di 150 persone sottoposte a tampone. Sale così a 8.021 il totale delle persone trovate positive dall'inizio della pandemia in regione.
Condividi