Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/covid-bollettino-27-maggio-2021-68e0f16f-900a-4188-950c-248046b15f18.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

I dati del ministero della Salute

Coronavirus: 4.147 nuovi casi con 243.967 tamponi e 171 morti

Il tasso di positività sale all'1,7%. Ancora in calo i ricoveri ordinari: sono 7.707 (-474). In discesa anche le terapie intensive: 1.206 (-72)

Condividi

La situazione in Italia e nel mondo

I dati sulla pandemia in Italia. Oggi si registrano 4.147 nuovi casi con 243.967 tamponi e 171 morti. Il tasso di positività sale all'1,7%. Ieri i contagi sono stati 3.937 con 260.962 tamponi (tasso al 1,5%) e 121 morti. Gli attualmente positivi sono 253.193, in calo di 6.836 casi. Tra dimessi e guariti si contano 3.826.984 persone, con un incremento di 10.808 casi da ieri. Il bilancio dei deceduti in Italia sale a 125.793. I casi totali sono 4.205.970 dall'inizio della pandemia. Ancora in calo i ricoveri ordinari: sono 7.707 (-474). In discesa anche le terapie intensive: 1.206 (-72).

In Lombardia 739 casi e 41 morti 
Nelle ultime 24 in Lombardia si sono registrati 739 casi di Covid-19, di cui 53 'debolmente positivi', e 41 morti. Dall'inizio dell'epidemia in regione le vittime del coronavirus sono 33.551. I tamponi effettuati sono 44.390 (di cui 28.309 molecolari e 16.081 antigenici), con un indice di positività pari all'1,6%. I guariti/dimessi sono 1.457 (totale complessivo: 766.955, di cui 3.112 dimessi e 763.843 guariti). I pazienti covid in terapia intensiva calano a 260 (-13), mentre i ricoverati a 1.299 (-70). Ieri, a fronte di 42.222 tamponi effettuati, c'erano stati 666 nuovi positivi (1,5%) e 15 morti.

In Campania 533 casi e 21 decessi
Sono 533 i nuovi casi di Covid 19 in Campania, di cui 375 asintomatici e 158 sintomatici, su 13.217 tamponi. I tamponi antigenici sono 4.402. I deceduti sono 21, 16 nelle ultime 48 ore e 5 in precedenza ma registrati ieri, e il totale dall'inizio della pandemia sale a 7.168. I guariti sono 1.248, per un totale pari a 341.763. Dei 656 posti letto di terapia intensiva, ne sono occupati 73; dei 3.160 posti letto di degenza, compresi quelli da privati, ne sono occupati 782.

In Sicilia 383 nuovi positivi, 20 i decessi
Sono 383 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia, su 18.104  tamponi processati, con una incidenza di circa 2,1%. La Regione anche oggi è al terzo posto in Italia per numero di contagi giornalieri. I morti sono stati 20 e portano il totale a 5.798. Il numero degli attuali positivi è di 11.340 con una diminuzione di 375 casi. I guariti sono 738. Negli ospedali i ricoverati sono 616, 23 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 81, 5 in meno rispetto al bollettino precedente.

Lazio, 361 positivi e 9 decessi
Su oltre 12mila tamponi nel Lazio (-516) e quasi 13mila antigenici per un totale di oltre 25mila test, si registrano 361 nuovi casi positivi (+43), i decessi sono 9 (-9), i ricoverati sono 1061 (-45). I guariti 1324, le terapie intensive sono 165 (-12). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 1,4%. I casi a Roma città sono a quota202. L'Rt è a 0,74 e l'incidenza 52,81/100mila abitanti.

Toscana, 319 casi e 16 morti
E' di 319 nuovi casi (età media 40 anni) e di altri 16 morti (età media 77,5 anni) il rapporto delle ultime 24 ore sul Covid in Toscana. Salgono nella regione a 240.511 i casi di positività totali (+0,1% rispetto al giorno precedente), meno dei guariti che crescono del +0,3% (sono stati 723) e raggiungono quota totale di 224.355. Sono 6.673 i deceduti dall'inizio dell'epidemia di cui 90 residenti fuori Toscana ma morti in regione. Gli attualmente positivi sono 9.483 (-4,2% su ieri). Tra loro i ricoverati sono 618 (-42 su ieri, -6,4%) di cui 119 in terapia intensiva (-11, -8,5%) mentre altre 8.865 persone sono in isolamento a casa con sintomi che, riferisce la Regione, non richiedono cure ospedaliere, oppure che sono asintomatiche. Ci sono poi 23.865 persone (-889 su ieri, pari al -3,6%) anch'esse isolate in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate.
 
In Piemonte 298 positivi, 8 morti
In Piemonte sono 298 i nuovi casi di positività al Covid, su un totale di 16.269 tamponi diagnostici processati (9.719 antigenici), il tasso è dell'1,8%. In calo di 7 il numero dei ricoverati in terapia intensiva, ora 90; negli altri reparti -6, i pazienti sono 765. Il bollettino dell'Unità di crisi regionale riporta anche 8 decessi; da inizio pandemia il totale è 11.613. Le persone in isolamento domiciliare sono 5.478, i guariti +669.

In Puglia 288 nuovi casi e 32 decessi
Sono stati registrati 288 casi positivi, oggi, in Puglia, a fronte di 7.922 test per l'infezione da Covid-19. In particolare sono 58 in provincia di Bari, 8 in provincia di Brindisi, 52 nella provincia BAT, 81 in provincia di Foggia, 53 in provincia di Lecce, 36 in provincia di Taranto. Sono stati inoltre registrati 32 decessi: 3 in provincia di Bari, 27 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Taranto. Il dato sui decessi in provincia di Lecce - si precisa - non è relativo alle ultime 24 ore e non è indicativo di alcun picco di mortalità, ma è risultante da una verifica e un aggiornamento dei casi su periodo più esteso.
 
Emilia-Romagna, 263 nuovi casi e tre morti
Sono 263 i nuovi casi di Coronavirus trovati in Emilia-Romagna con 20.132 tamponi. Calano i ricoveri nei reparti Covid, dove attualmente ci sono 622 persone (-67), ma aumentano i pazienti in terapia intensiva, 111 (+2). Sono i dati del bollettino quotidiano della pandemia diffuso dalla Regione, che conta altri 3 morti, due donne a Bologna, di 83 e 94 anni e una in provincia di Reggio Emilia, 57enne. Dei nuovi casi, 87 sono asintomatici e 111 erano già in isolamento. Tra le province al primo posto oggi c'è Modena con 48 nuovi positivi, seguita da Bologna con 42 più 3 nell'Imolese. I guariti sono 436 in più, i malati attivi sono 17.357 (-176), il 95,7% in isolamento a casa. La campagna vaccinale supera intanto i 2,5 milioni di dosi totali somministrate dall'inizio (2.514.314), con 894.223 persone che hanno completato il ciclo.
 
Veneto, 242 contagi e 6 decessi  
Sono stati 242 i nuovi contagi Covid registrati in  Veneto nelle ultime 24 ,e 6 i decessi, per un totale, rispettivamente, di 422.730 infetti dall'inizio dell'epidemia, e 11.546 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Negli ospedali sono scesi a 735 (-38) i posti letto occupati da malati con Covid, dei quali 651 in area medica (-30), e 84 (-8) in terapia intensiva. I soggetti attualmente positivi e in isolamento domiciliare sono 9.377 (-327).
 
Marche, 154 positivi
In un giorno 154 positivi al coronavirus nelle Marche. Il Servizio Sanità della Regione ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3572 tamponi: 1.879 nuove diagnosi (410 nello screening con percorso Antigenico) e 1.693 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari all'8,2%)".   Le persone con sintomi sono 34.

In Abruzzo 64 nuovi casi e 2 morti
Sono 64 i nuovi casi di Covid-19 accertati nelle ultime ore in Abruzzo. Sono emersi dall'analisi di 5211 tamponi molecolari: è risultato positivo l'1,23% dei campioni analizzati. Continuano a scendere i ricoveri, che passano dai 187 di ieri ai 178 di oggi. Si registrano due decessi recenti: il bilancio delle vittime sale a 2.475. Gli attualmente positivi sono 5619 (-66): 161 pazienti (-10) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva e 17 (+1, con un nuovo ingresso) sono in terapia intensiva, mentre gli altri 5441 (-57) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. I guariti sono 65.780 (+128).
 
In Liguria 49 casi e due morti
Continua a calare il numero dei pazienti covid ricoverati in Liguria: secondo il bollettino odierno diffuso dalla Regione, negli ospedali liguri ci sono 178 pazienti, 18 in meno di ieri. Di queste, 36 sono in terapia intensiva, ovvero 3 in meno di ieri. Il report segnala 49 nuovi casi di positivita' al virus: nelle ultime 24 ore effettuati 3.056 tamponi molecolari, 2.638 antigenici rapidi. Due invece i nuovi decessi: le vittime da inizio emergenza sono salite a 4.316. Sul fronte vaccini, dei 974.550 consegnati, ne sono stati somministrati 911.171, pari al 93%.

In Friuli Venezia Giulia 33 casi e due morti
Oggi in Friuli Venezia Giulia su un totale di 5.567 test sono state riscontrate 33 positività al Covid 19. Oggi si registrano 2 decessi. I ricoveri nelle terapie intensive scendono a 8 (-2) e quelli in altri reparti calano a41 (-5). Lo comunica in una nota il vicegovernatore del Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.784. I totalmente guariti sono 92.398, i guariti clinici 5.671 e le persone in isolamento scendono a 4.965 (-42). Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 106.867 persone.

In Sardegna 28 nuovi casi e tre decessi
Sono 56.539 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale sono stati rilevati 28 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.295.208 tamponi, per un incremento complessivo di 5.488 test rispetto al dato precedente. Si registrano tre nuovi decessi (1.456 in tutto). Sono invece 155 (-14) le persone attualmente ricoverate in ospedale in area medica, mentre sono 18 (-3) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.776 e i guariti sono complessivamente 42.134 (+150).

Valle d'Aosta, 7 nuovi casi e nessun decesso
Sono 7 i nuovi casi di coronavirus registrati in Valle d'Aosta nelle ultime 24 ore, mentre non si registrano decessi e, quindi, restano 472 i morti dall'inizio della pandemia. Lo riporta il bollettino della Regione. I contagi totali ammontano a 11.541, mentre gli attuali positivi sono 235 (-7). I guariti crescono di 14 unità, 10.834 complessivamente, e sono 330 i tamponi analizzati, 128.372 in totale.

Condividi