Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/covid-bollettino-28-maggio-2021-626b281b-a2e4-4869-8571-e1e17b48fd6c.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

I dati del ministero della Salute

Coronavirus: 3.738 nuovi casi con 249.911 tamponi e 126 morti

-64 terapie intensive, -515 ricoveri. L'indice di positività scende a 1,5%

Condividi

La situazione in Italia e nel mondo

I dati sulla pandemia in Italia. Oggi si registrano 3.738 nuovi casi con 249.911 tamponi e 126 morti. L'indice di positività scende a 1,5%. Ieri si sono registrati 4.147 casi con 243.967 tamponi (tasso a 1,7%) e 171 morti.

Gli attualmente positivi sono 246.270, in calo di 6.923 unità. Dimessi e guariti sono 3.837.518, con un incremento di 10.534 persone da ieri. Il bilancio dei deceduti sale a 125.919. I casi totali sono 4.209.707.

-64 terapie intensive, -515 ricoveri
Sono 1.142 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, in calo di 64 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 41 (ieri erano stati 38). Sono invece 7.192 i pazienti ricoverati con sintomi nei reparti ordinari, 515 in meno nelle ultime 24 ore.

In Lombardia 661 nuovi contagi e 29 morti
Sono 661 i nuovi casi di coronavirus  registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore, di cui 49 'debolmente  positivi'. Secondo i dati della Regione Lombardia, i tamponi  effettuati sono stati 45.540, per un indice di positività dell'1,4%. i morti sono stati 29, per un totale dall'inizio della pandemia di  33.580.

In Campania 477 nuovi casi e 15 morti
Sono 477 i nuovi casi di coronavirus emersi ieri in Campania dall'analisi di 11.115 tamponi molecolari. La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi molecolari analizzati è pari al 4,29%. Nel bollettino odierno diffuso dall'Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 15 nuovi decessi, 10 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 5 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Sono 7.183 le persone morte in Campania dall'inizio della pandemia da Covid-19. I nuovi guariti sono 1.258, il totale dei guariti è 343.021. In Campania sono 69 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 761 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

In Sicilia 418 nuovi casi e 9 decessi
In salita i contagi in Sicilia. I nuovi positivi al Covid sono 418, i decessi 9. Il totale dei casi è 22.818; quello delle vittime 10.615, -725; i guariti 208.396, +1.134. Dei nuovi casi 168 sono della provincia di Catania. I ricoverati con sintomi sono 512, 73 in terapia intensiva; 19.386 i tamponi effettuati.

Lazio, 296 positivi e 11 morti
Oggi su oltre 11mila tamponi nel Lazio (-470) e oltre 15mila antigenici per un totale di oltre 27mila test, si registrano 296 nuovi casi positivi (-65), i decessi sono 11 (+2), i ricoverati sono 1111 (-50). I guariti 1272, le terapie intensive sono 159 (-6). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,5%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende all' 1%. I casi a Roma città sono a quota 168.

In Piemonte 279 contagi e 7 morti
Oggi l'Unita' di crisi della Regione Piemonte ha comunicato 279 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19. Il totale dei casi positivi diventa quindi 363.794. I decessi di odierni sono 7, con il totale ora pari a  11.620. I pazienti guariti sono complessivamente 346.301 (+ 732 rispetto a ieri). I ricoverati in terapia intensiva sono 86 (- 4 rispetto a ieri), non in terapia intensiva 653 (- 112 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 5134 mentre i tamponi diagnostici finora processati sono 4.915.866(+ 23.081rispetto a ieri), di cui 1.629.579 risultati negativi.

In Emilia-Romagna 258 nuovi positivi e 4 decessi
Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 383.282 casi di positività, 258 in più rispetto a ieri, su un totale di 22.685 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell'1,1%. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 16.390 (-966 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa sono complessivamente 15.721 (-903), il 95,9% del totale dei casi attivi. Purtroppo, si registrano quattro nuovi decessi. In totale, dall'inizio dell'epidemia i decessi in regione sono stati 13.174. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 109 (-2 rispetto a ieri), 560 quelli negli altri reparti Covid (-61).
 
Puglia, 250 nuovi casi e 10 decessi
Scende di mezzo punto percentuale, rispetto a ieri, il tasso di positività in Puglia che passa dal 3,69 al 3,19 registrato oggi quando, dei 7.834 test processati per accertare l'infezione da coronavirus, 250 hanno dato esito positivo. Gli attualmente positivi sono 26.629 di cui 722 ricoverati: si tratta di 45 ospedalizzati in meno rispetto a ieri. Le vittime del virus sono state 10. Il numero complessivo dei guariti da inizio pandemia a oggi sale a 216.803: 1.496 in più rispetto a ieri.

Veneto, 189 contagi e 5 decessi  
Sono stati 189 i nuovi contagi Covid registrati in Veneto nelle ultime 24 , e 5 i decessi, per un totale, rispettivamente, di 422.919 infetti dall'inizio dell'epidemia, e 11.551 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Scende ulteriormente la pressione sugli ospedali sono 711 (-24) i posti letto occupati da malati con Covid, dei quali 628 (-23)  in area medica , e 843 (-1) in terapia intensiva. I soggetti attualmente positivi e in isolamento domiciliare sono 9.043 (-334).

In Calabria 105 nuovi casi e 5 morti
In Calabria ad oggi sono stati  sottoposti a test 791.284 soggetti per un totale di tamponi eseguiti  860.788. Le  persone risultate positive al Coronavirus sono 66.559 (+105 rispetto a ieri), quelle negative 724.725. Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela  della Salute, che fanno registrare -1 terapie intensive, 414 guariti/dimessi e 5 morti.
 
Nelle Marche 103 nuovi positivi
Sono 103 i nuovi positivi nelle Marche. I pazienti Covid complessivamente assistiti sono diventati 162, 5 in meno nelle ultime 24 ore: 158 (-8) nei reparti e 4 (+3), nei pronto soccorso. Nelle terapie intensive sono ricoverati 30 pazienti, 4 in meno rispetto a ieri. Nelle Marche ci sono 4.067 persone in isolamento domiciliare (-70), mentre nelle strutture territoriali sono ospitati complessivamente 91 pazienti. Sono diventati complessivamente 95.231 i dimessi-guariti, 180 più di ieri. I casi complessivamente diagnosticati da inizio pandemia sono diventati 728.482 e i tamponi processati 1.229.465.

Sardegna, 52 casi e 3 morti
Sono 52 i nuovi casi di Covid accertati in Sardegna, secondo l'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale, che segnala anche altri tre decessi: il bilancio totale delle vittime sale così a 1.459, quello delle positività riscontrate, invece, raggiunge quota 56.591 dall'inizio della pandemia. In totale sono stati eseguiti 1.298.900 tamponi, per un incremento complessivo di 3.692 test rispetto al dato precedente. Sono 150 (-5) i ricoverati in ospedale in area medica, mentre sono 16 (-2) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.697 e i guariti sono 42.269 (+135).
 
In Alto Adige 50 casi e nessun decesso
Sono 50 i nuovi casi di contagio registrati nelle ultime 24 ore in Alto Adige di cui 41 da test molecolare e 9 da antigenico. Nessun decesso per il quarto giorno consecutivo e 76 i guariti.

Abruzzo, 43 casi e tre decessi
Scendono ancora, oggi, in Abruzzo i contagiati con 43 nuovi positivi e 155 guariti, mentre i decessi in regione sono 3. In particolare sono complessivamente 73917 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall'inizio dell'emergenza. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 3 casi e sale a 2478. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 65935 guariti (+155 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 5504 (-115 rispetto a ieri). Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 1109925 tamponi molecolari (+3225 rispetto a ieri) e 459520 test antigenici (+1432 rispetto a ieri). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.9 per cento. 146 pazienti (-15 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 17 (invariato rispetto a ieri con 0 nuovi ingressi) in terapia intensiva, mentre gli altri 5341 (-100 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare.

In Molise 22 casi
Appena 22 casi e un solo ricovero negli ultimi cinque giorni, un tasso di positività di poco sopra l'1 per cento, una sola vittima nelle ultime due settimane, occupazione dei posti letto Covid al 10 per cento in terapia intensiva e al 5 per cento in area medica, incidenza dei casi più bassa d'Italia con 12 contagi ogni 100mila abitanti. Sono questi i numeri che consentiranno al Molise di essere tra le prime regioni d'Italia, lunedì prossimo, ad andare in zona bianca. All'ospedale Cardarelli di Campobasso restano 15 i pazienti Covid  ricoverati (4 in terapia intensiva) mentre gli attualmente positivi sono ora 160.
 
In Friuli Venezia Giulia 21 casi e un morto
Oggi in Friuli Venezia Giulia su 4.385 tamponi molecolari sono stati rilevati 14 nuovi contagi, per una percentuale di positività dello 0,32%. Sono inoltre 2.268 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 7 casi, per una percentuale di positività dello 0,31%. Oggi si registra un decesso, mentre i ricoveri nelle terapie intensive scendono a 6 e quelli in altri reparti rimangono stabili a 41. Lo comunica il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.785. I totalmente guariti sono 92.472, i guariti clinici 5.679 e le persone in isolamento scendono a 4.905. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 106.888 persone.

Condividi