Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/downing-street-a-draghi-la-finale-a-londra-in-sicurezza-merkel-uefa-sia-responsabile-97d36b7c-6183-4f6c-a993-7d16f6b72aea.html | rainews/live/ | true
SPORT

Euro2020

Downing Street a Draghi: la finale a Londra in sicurezza. Merkel: l'Uefa sia responsabile

Un portavoce di Johnson esclude il trasferimento delle partite della fase finale degli Europei e il governo britannico fa sapere che a Wembley saranno ammessi 60.000 spettatori. La cancelliera tedesca si schiera col premier italiano: Gran Bretagna zona a rischio variante virus, non è positivo che ci siano stadi pieni

Condividi
Il Regno Unito "non vede l'ora" di ospitare "delle fantastiche semifinali e una fantastica finale" degli Europei di calcio nello stadio di Wembley, a Londra, e di "farlo in modo prudente e sicuro". Lo ha detto oggi un portavoce di Downing Street rispondendo per la prima volta in forma ufficiale a nome del primo ministro Boris Johnson ai dubbi sollevati ieri al riguardo dal presidente del Consiglio Mario Draghi, il quale aveva suggerito l'opportunità di trasferire la fase finale di questo evento sportivo dato il rimbalzo di contagi di Covid alimentato nel Regno dalla variante Delta (ex indiana).

A Wembley 60.000 spettatori per le finali
Saranno almeno 60mila gli spettatori ammessi a Wembley in occasione delle due semifinali e della finale di Euro 2020, in programma l'11 luglio. E' stato lo stesso governo britannico ad annunciare oggi che la capienza dello stadio londinese, per le ultime tre partite dell'Europeo, verrà ampliata fino al 75% del suo massimo. Per le tre partite disputate nella fase a gironi, la capienza di Wembley era stata contenuta al 25%.

La bocciatura di Merkel
"La Gran Bretagna è una zona a rischio variante del virus. Tutti quelli che arrivano da lì devono stare 14 giorni in quarantena e le eccezioni sono davvero pochissime. Io credo, anzi non credo, spero che la Uefa agisca in modo responsabile. Non troverei positivo che ci fossero stadi  pieni lì". Lo ha detto Angela Merkel, rispondendo a una domanda in conferenza stampa a Berlino su se ritenga responsabile che la Uefa consenta la semifinale e la finale degli Europei in Gran Bretagna.

Solo italiani residenti
I biglietti per Italia-Austria in programma sabato alle 21 a Wembley e valida per gli ottavi dell'Europeo potranno essere acquistati soltanto dagli italiani residenti a Londra e agli iscritti al Fan Club dei tifosi azzurri di stanza nella capitale inglese.' 'So che sarà difficile avere lo stesso sostegno che abbiamo avuto a Roma e che è stato fantastico - ha detto Giacomo Raspadori - però l'invito lo lancio lo stesso, è stato da brividi rivedere le persone sugli spalti, la nostra gente deve continuare a sostenerci come ha fatto finora, per noi è importantissimo''.
Condividi