Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ex-re-spagnolo-juan-carlos-accusato-di-corruzione-annuncia-che-lascia-il-paese-cdee1259-9e91-4a0b-aa31-328d01eb6e01.html | rainews/live/ | true
EUROPA

Spagna, l'ex re Juan Carlos lascia il Paese

Travolto da un'indagine su corruzione, decide di allontanarsi 

Juan Carlos di Borbone
Condividi
Il re emerito di Spagna, Juan Carlos, sospettato di corruzione in un caso di fondi dall'Arabia Saudita, lascia il Paese. Lo rende noto la Casa reale. In particolare, il sito web ufficiale della famiglia reale spagnola pubblica una lettera di Juan Carlos a suo figlio, il re Felipe VI, che recita: "Ti sto informando della mia decisione ponderata di trasferirmi, durante questo periodo, fuori dalla Spagna". La decisione di Juan Carlos arriva a seguito di ripercussioni pubbliche di "alcuni eventi passati" nella sua vita privata, riferisce il Palazzo della Zarzuela in una nota.

La dichiarazione spiega che Juan Carlos ha inviato al figlio una lettera in cui rende nota la decisione, presa "con sentimento profondo, ma con grande serenità".

"Sono stato re di Spagna per quasi quarant'anni e per tutto questo tempo ho sempre desiderato il meglio per la Spagna e per la Corona", afferma Juan Carlos, aggiungendo che intende facilitare l'esercizio delle funzioni di Felipe VI per "la tranquillità e la calma" che la sua "alta responsabilità richiede" e come "lo pretendono la mia eredità e la mia dignità di persona".

Sempre secondo la Casa reale, il re ha trasmesso al padre "il suo sincero rispetto e la gratitudine per la decisione". "Il re - si legge nel testo - desidera sottolineare l'importanza storica del Regno di suo padre, come eredità e lavoro politico e istituzionale di servizio per la Spagna e per la democrazia; e allo stesso tempo vuole riaffermare i principi e i valori su cui esso è basato, nel quadro della nostra Costituzione e del resto del sistema giuridico".

Il primo ministro spagnolo aveva recentemente dichiarato di ritenere gli sviluppi della vicenda che vede coinvolto Juan Carlos - con indagini in Spagna e Svizzera - "inquietanti". La Corte suprema spagnola, nel giugno scorso, aveva aperto un'indagine a carico dell'ex sovrano per una vicenda di corruzione legata alla costruzione di una linea ferroviaria ad alta velocità in Arabia Saudita. 

In serata, il quotidiano "El Mundo" ha reso noto che Juan Carlos ha già lasciato il Paese.
Condividi