Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/export-di-maio-stanziato-1-miliardo-di-euro-Italia-ambiziosa-b0e87043-26c5-4d63-807b-d1f8699e43db.html | rainews/live/ | true
POLITICA

Roma

​Export, Di Maio: stanziato 1 miliardo di euro, puntiamo sul made in Italy

Il ministro degli Esteri al Tg3

Condividi
"Prima della crisi coronavirus oltre il 30% del Pil era rappresentato dall'export: portare il Made in Italy nel mondo significa lasciare le fabbriche e i lavoratori in Italia ma esportare i prodotti in tutto il mondo". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, al Tg3.

"Abbiamo stanziato più di un miliardo di euro e lunedì con tutte le rappresentanze firmeremo questo patto per l'export, che significa cominciare un percorso di un'Italia ambiziosa pronta ad affrontare il nuovo mondo dopo il coronavirus con il made in Italy, un prodotto d'eccellenza che non ha eguali nel mondo".

"Abbiamo aperto in sicurezza agli altri Paesi europei, ci aspettiamo reciprocità, le stesse misure a partire dal 15 giugno, il D-day del turismo europeo", ha poi sottolineato il ministro, che ha parlato anche di "lealtà allo spirito europeo". "Se siamo nell'Ue, nel mercato unico, c'è la libera circolazione di merci e persone, non si possono chiudere i confini", ha ribadito il titolare della Farnesina, che domani sarà a Berlino per incontrare l'omologo Heiko Maas con il quale parlerà di "Libia ma anche di flussi turistici". A questo proposito, ha aggiunto Di Maio, "stiamo facendo un ottimo lavoro di coordinamento con il ministro Franceschini".
Condividi