Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/femminicidio-confessa-dopo-cinque-anni-e-fa-trovare-il-cadavere-della-ex-3cf39f36-9d39-4721-bf3e-03fa873f7118.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Scomparsa nel 2015

Confessa dopo 5 anni divorato dal rimorso e fa ritrovare il cadavere della ex

L'uomo con precedenti per stalking ha confessato divorato dai rimorsi. E' successo a Palermo. La vittima era scomparsa 5 anni fa. I resti del suo corpo trovati dalla scientifica in un sacco sul Monte Pellegrino vicino Palermo

il commissariato
Condividi
Dopo 5 anni dalla scomparsa della donna, ha confessato di averla uccisa ai Carabinieri. E' successo a  Palermo. I vigili del fuoco e i carabinieri già ieri hanno recuperato i resti del corpo dentro un sacco sul Monte Pellegrino vicino il capoluogo siciliano.

Si tratta di  Ruxandra Vesco, romena di 30 anni, oggetto di denuncia di scomparsa nel 2015.  L'uomo Damiano Torrente, 46 anni, si è presentato ai Carabinieri ieri. Su di lui un precedente per stalking ma era stato rimesso in libertà nel periodo del Covid. Sembra sia sposato con un'altra romena. Negli ultimi tempi, preso dal rimorso, aveva cominciato a frequentare una parrocchia. Il sacerdote gli aveva detto che per ottenere il perdono di Dio doveva presentarsi alle autorità e confessare. 

Il corpo della donna era stato messo dentro un sacco e gettato nel dirupo dove è stato trovato dai pompieri. Sul luogo del ritrovamento sono arrivati anche i Ris. Torrente è stato fermato. 
Condividi