Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/femminicidio-di-faenza-confessa-il-sicario-di-ilenia-fabbri-7b96bb54-0a09-41ef-935d-03ea81984cb9.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Svolta nelle indagini

Femminicidio di Faenza, confessa il sicario di Ilenia Fabbri. L'ex marito: "Doveva solo spaventarla"

Ilenia, 46 anni, è stata trovata morta il 6 febbraio scorso nella sua abitazione a Faenza (Ravenna) 

Condividi
Ha confessato il killer di Ilenia Fabbri davanti al gip nell'interrogatorio di garanzia. 
Pierluigi Barbieri, 53 anni, sarebbe l'esecutore materiale dell'omicidio di Ilenia. Arrestato lo scorso mercoledì insieme all'ex marito della donna, Claudio Nanni, che spinto da un movente di natura economica lo avrebbe assoldato per assassinare la ex moglie, 46enne, di Faenza.

Secondo quanto riferito dal Barbieri Nanni avrebbe promesso 20mila euro e un'auto per uccidere la ex moglie che da qualche tempo aveva un'altra storia.

La donna è stata trovata morta nella sua casa di Faenza, il 6 febbraio scorso. L'uomo ha risposto a tutte le domande e ha ammesso le sue colpe. A incastrarlo, filmati delle videocamere di sorveglianza e intercettazioni telefoniche acquisite dagli inquirenti. I due uomini sono accusati di omicidio pluriaggravato in concorso. 

L'ex marito: l'avevo mandato solo a spaventarla 
Aveva incaricato Pierluigi Barbieri solo di far paura alla ex moglie che gli continuava a chiedere soldi e non di ucciderla. È quanto, in buona sostanza, ha riferito nell'interrogatorio di garanzia, appena concluso, Claudio Nanni. L'uomo ha precisato di avere dato a Barbieri circa 2.000 euro per assolvere al suo compito. 
Condividi