Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/gerusalemme-scontri-feriti-palestinesi-razzo-lanciato-da-gaza-1854f71d-20ff-41c4-9ee3-707acb2ddf97.html | rainews/live/ | true
MONDO

​Gerusalemme: nuovi scontri e 100 palestinesi feriti, razzo lanciato da Gaza

Ancora scontri a Porta Damasco e Sheikh Jarrah e lungo Striscia

Condividi
Nella notte disordini e scontri tra palestinesi e polizia israeliana all'ingresso della Città Vecchia di Gerusalemme, mentre decine di migliaia di fedeli musulmani pregavano nella vicina moschea di al-Aqsa. Secondo la Mezzaluna Rossa palestinese, almeno 100 persone sono rimaste ferite, tra le quali un bambino di un anno, e 14 sono state portate in ospedale.

La polizia israeliana ha riferito che ci sono stati una ventina di soldati e almeno un agente feriti.    Le autorità islamiche stimano che ci fossero 90 mila persone radunate per le preghiere notturne nella moschea di al-Aqsa, il terzo luogo più sacro dell'Islam, per festeggiare Laylat al-Qadr, che commemora la notte in cui il Corano fu rivelato per la prima volta al profeta Maometto.     

Violenti scontri sono stati segnalati anche vicino alla Grotta dei Patriarchi a Hebron. 

Razzo da Gaza verso Israele, che bombarda la Striscia 
Israele ha bombardato all'alba a Gaza un obiettivo di Hamas, il Movimento di resistenza islamica che controlla l'enclave: è stata la rappresaglia al lancio di un razzo avvenuto poche ore prima dalla Striscia verso Israele, un lancio avvenuto durante una notte di scontri a Gerusalemme Est, dove la tensione sta montando dopo l'irruzione venerdi' della polizia israeliana nella Spianata delle Moschee.    Gruppi di giovani palestinesi hanno successivamente lanciato palloni incendiari da Gaza verso Israele e minacciato che continueranno le "attività'" stamane al muro di separazione dell'enclave con Israele.     

Il mese di Ramadan, che si conclude mercoledì, ha registrato una crescente tensione a Gerusalemme Est, tensione che si riverbera a Gaza e nella Cisgiordania occupata. Le milizie hanno lanciato 36 razzi dalla Striscia nella notte tra il 23 e il 24 aprile, in una giornata di particolare tensione perche' gli israeliani avevano bloccato la Porta di Damasco, l'ingresso principale alla Citta' Vecchia, il che ha scatenato le proteste palestinesi. 
Condividi