Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/gianni-morandi-ospedale-ragazzo-fortunato-a1306af2-991e-42db-ae88-ecb7ddf033fc.html | rainews/live/ | true
ITALIA

In sottofondo la canzone di Jovanotti

Gianni Morandi: dopo 10 giorni di degenza in ospedale, "sì sono stato un ragazzo fortunato"

Un video sui social lo mostra con le mani fasciate dopo l'ustione

Condividi


"21 marzo. E' il primo giorno di primavera e il decimo giorno di degenza in ospedale". In un video postato sui suoi canali social, Gianni Morandi si mostra per la prima volta al pubblico, con le sue 'manone' e le sue gambe fasciate, camminando lungo il corridoio dell'ospedale dove è ricoverato dopo essersi ustionato a casa sua bruciando delle sterpaglie.

Nel video, con in sottofondo la canzone di Jovanotti "Sono un ragazzo fortunato", il cantante di Monghidoro ribadisce: "Sì, sono stato veramente fortunato".

"Sono ricoverato al Centro Grandi Ustionati dell'ospedale Maurizio Bufalini di Cesena - scrive nel post che correda il video -  un'eccellenza della nostra regione. La prima cosa che voglio fare è ringraziare tutta la straordinaria squadra che mi assiste quotidianamente, guidata dal primario, dottor Davide Melandri. Con grande professionalità tutti mi stanno aiutando a superare questo momento così delicato e difficile, ora è tempo di cominciare a muoversi, questi sono i primi passi... Video di Anna". 
Condividi