Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/india-incidente-aereo-f15dae2c-b237-4825-b6a0-9a87e6a4464a.html | rainews/live/ | true
MONDO

Molti passeggeri feriti

India, incidente aereo provoca almeno 20 morti e oltre 120 feriti

L'aereo uscito fuori pista e proveniente da Dubai era un velivolo dell'Air India adibito a collegamento 'speciale' di rimpatrio per i cittadini indiani bloccati all'estero dal coronavirus

Condividi
Si aggrava il bilancio dei morti del disastro aereo in India. Le vittime, secondo fonti locali, sono almeno 20, con oltre 120 feriti, di cui 15 gravi.

L'incidente aereo è avvenuto a Calicut, in India, dove un aereo è uscito fuori pista, spezzandosi in due. Lo riferisce all'agenzia Ani la polizia locale.

A bordo del velivolo dell'Air India Express si erano imbarcati in totale 174 passeggeri, tra cui 6 membri dell'equipaggio - e tra questi i due piloti - e 10 bambini molto piccoli. Lo precisa la compagnia aerea.

Al momento dell'atterraggio pioveva molto forte. A riportarlo è Times of India. Molti passeggeri sono rimasti feriti - riferisce ancora il Times of India - l'aereo non ha preso fuoco e i passeggeri sono stati evacuati.

L'aereo uscito fuori pista non era un volo di linea ma un velivolo dell'Air India adibito a collegamento 'speciale' di rimpatrio per i cittadini indiani bloccati all'estero dal coronavirus. Lo si apprende dai media indiani. I voli internazionali da e per il Paese sono infatti sospesi fino al 31 agosto.

Almeno 35 persone sono state portate in ospedale dopo l'incidente aereo. Lo riferisce la Cnn, citando la polizia del Kerala. Il volo Air India Express IX 1344 era decollato da Dubai.
Condividi