Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/internazionali-Sonego-vince-il-derby-con-Mager-ed-e-agli-ottavi-Berrettini-Sinner-b4b0ab6e-8650-436a-b3fd-c6c7e05e34a8.html | rainews/live/ | true
SPORT

Tennis

Internazionali: Sinner sconfitto da Nadal, agli ottavi Berrettini e Sonego

Eliminato Stefano Travaglia dal canadese Shapovalov

Sinner al Foro Italico (Ansa)
Condividi
Sconfitta con onore per Jannik Sinner contro lo spagnolo Rafael Nadal al secondo turno degli Internazionali BNL d'Italia, quarto Masters 1000 stagionale in svolgimento sui campi del Foro Italico di Roma.

Nadal, testa di serie numero due, si è imposto in due set, con il punteggio di 7-6 6-4, in due ore e dieci minuti, al quarto match point. Passano invece il turno e si qualificano agli ottavi Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego, mentre viene eliminato Stefano Travaglia.

Sonego è stato il primo giocatore italiano a qualificarsi per gli ottavi. Il 26enne tennista di Torino, n.33 Atp, ha superato per 6-4 6-4, in un'ora e 28 minuti di gioco, nel derby tricolore, Gianluca Mager, n.90 del ranking e in gara con una wild card.

Sonego si giocherà un posto nei quarti giovedì con l'austriaco Dominic Thiem, n.4 del ranking e del tabellone, che battuto l'ungherese Marton Fucsovics con il punteggio di 3-6, 7-6, 6-0. Il 27enne di Wiener Neustadt si è aggiudicato l'unico precedente con Sonego, nella semifinale di Kitzbuhel 2019.

Agli ottavi anche Matteo Berrettini. L'azzurro, testa di serie numero 9, ha eliminato l'australiano Millman in due set, con il punteggio di 6-4 6-2, in 1 ora e 19 minuti di gioco. Nel prossimo turno affronterà Stefanos Tsitsipas. Il giocatore greco ha battuto in due set Marin Cilic con il punteggio di 7-5, 6-2 in un'ora e 45 minuti di gioco. Sconfitto invece Stefano Travaglia dal canadese Denis Shapolavov (13) per 7-6 (2) 6-3 in un'ora e 36 minuti di gioco. Shapolavov affronterà negli ottavi Nadal.

Eliminato Medvedev
Daniil Medvedev esce di scena al secondo turno. Il tennista russo, testa di serie numero 3, si è arreso per 6-2 6-4 al connazionale Aslan Karatsev, che si qualifica così per gli ottavi. Agli ottavi anche il tedesco Alexander Zverev, sesta forza del seeding e reduce dal successo in finale a Madrid contro Berrettini, che ha liquidato con un doppio 6-2 il qualificato il boliviano Hugo Dellien.

Fuori Osaka, Halep e Serena Williams
Nel femminile, eliminazione a sorpresa di Naomi Osaka e di Serena. La giapponese, testa di serie numero 2, è stata sconfitta dalla statunitense Jessica Pegula per 7-6 6-2. Anche Serena Williams esce di scena al secondo turno. La statunitense, numero 8 del mondo e del seeding, cede all'argentina Nadia Podoroska, numero 44 Wta, con il punteggio di 7-6 (8-6), 7-5 dopo due ore di gioco. Esce anche Simona Halep, testa di serie numero 3: dura poco meno di un'ora la partita della romena, costretta a ritirarsi per un problema muscolare nel corso del secondo set sul 3-3 e dopo che aveva vinto il primo 6-1. Agli ottavi di finale va dunque la tedesca Angelique Kerber.
Condividi