Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/israele-razzo-gaza-beersheva-citta-netanyahu-71c66641-abd6-4d54-94c7-0536a41271aa.html | rainews/live/ | true
MONDO

Elezioni in corso

Israele: razzo da Gaza verso Beersheva, in città c'era Netanyahu

Il razzo è partito dalla Striscia di Gaza, diretto verso il sud di Israele. Per fortuna è caduto in una zona aperta, vicino al confine 

Condividi
Un razzo lanciato da Gaza è atterrato vicino a Beersheba, nel sud di Israele, riferisce il Times of Israel, citando l'esercito israeliano.

L'attacco è avvenuto poco dopo che il leader del Likud, Benjamin Netanyahu, stava conducendo una campagna nella città per le elezioni politiche in corso oggi nel Paese, dove si vota per il rinnovo della Knesset.

I media israeliani, precisano che l'attacco sarebbe avvenuto mentre in città era in visita il primo ministro Benjamin Netanyahu. Fonti del Likud, il partito di Netanyahu, hanno precisato tuttavia a 'Haaretz' che il capo del governo aveva lasciato Beersheba prima dell'attacco.

Il razzo, secondo 'Times of Israel', è caduto in una zona disabitata e non ha provocato danni. Le sirene di allarme che di solito suonano in caso di attacco non sono scattate. Nell'attacco missilistico non ci sarebbero state vittime.

L'episodio è simile a quello del settembre del 2019 quando un razzo fu lanciato dalla Striscia mentre Netanyahu era impegnato in un comizio a Ashkelon e lasciò il palco.
Condividi